Mercoledì 5 Ottobre 2022 - Anno XX
Alla scoperta dei 10 carnevali più belli d’Italia

Alla scoperta dei 10 carnevali più belli d’Italia

Maschere, costumi, dolci tipici e tradizioni locali per festeggiare lungo tutta la Penisola l’evento più colorato e creativo dell’anno. Il carnevale è la festa che unisce tutto il Paese. Una selezione di 10 tra i migliori carnevali d’Italia

Il Carnevale è arrivato. La festa più colorata e creativa dell’anno porta gioia e allegria nella maggior parte delle piazze italiane: parate, scherzi e abbuffate. E’ il momento di tirare fuori dagli armadi parrucche colorate, maschere, e coriandoli e farsi trascinare dall’allegria. Dopo i servizi che Mondointasca ha dedicato ai carnevali, ora vi propone con la piattaforma digitale di ricerca viaggi momondo (www.momondo.it), una selezione di 10 tra i più belli carnevali d’Italia.

Viareggio – Toscana

Carnevale Viareggio_Toscana

Il signore dei burattini. © Giulia

A due passi dal mare, sulla splendida costa della Versilia in Toscana, si svolge il celebre da oltre 140 anni il carnevale di Viareggio. I suoi carri carichi di satira pungente lo rendono unico, con caricature di cartone che rappresentano politici, personaggi dello sport e dello spettacolo. Si dice che sia nato nel 1973 da alcuni giovani che frequentavano il Cafè del Casinò, i quali ne organizzarono la prima versione, forse in segno di protesta. Il carnevale viareggino del 2016 darà inizio alle sfilate dei carri il 7 febbraio, e tornerà a colorare le strade domenica 14, 21 e 28. Sabato 5 marzo c’è la giornata conclusiva e la proclamazione dei vincitori, a partire dalle 18.30.

Acireale – Sicilia

Carnevale Acireale_Sicilia

Caricature famose ad Acireale © Malega

Il Carnevale di Acireale, che andrà in scena dal 30 gennaio al 9 febbraio 2016, è considerato il più bello di tutta la Sicilia. Le sue origini risalgono al XVI secolo. Inizialmente era tradizione ritrovarsi in strada e sfidarsi a colpi di limoni e arance; poi questa lotta a base di agrumi subì un divieto, e oggi si tratta semplicemente di una splendida festa per le strade del centro della città con maschere, fiori, colori, musica, luci, coriandoli e fantasia.

Cento – Emilia Romagna

Carnevale Cento_Emilia_Romagna

Maschere e colori al Carnevale di Cento © mfortini

Il carnevale di Cento è gemellato dal 1990 col più famoso carnevale di Rio. Questo ha fatto crescere la sua fama. La presenza dell’evento in alcuni affreschi di Guercino è garanzia e dimostrazione della storia antichissima della tradizione di Cento. La tradizione vuole che Tasi, il personaggio carnevalesco del paese, lasci i suoi averi alle persone più popolari del posto, e che in seguito la sua maschera venga bruciata in un rogo.
Si comincia il 31 gennaio 2016 e prosegue ogni domenica fino al 28 febbraio, quando durante la giornata finale verrà premiato il carro vincitore e bruciata la maschera di Tasi.

Mamoiada – Sardegna

Carnevale Mamoiada_Sardegna

I Mamuthones del tradizionale carnevale di Mamoiada

Il carnevale di Mamoiada, in Sardegna, si distingue per originalità. I veri protagonisti di questo carnevale vanno controcorrente e si vestono di nero, sfoggiano volti tristi, indossano pellicce di pecora nera e maschere ancora più nere. Si chiamano Mamuthones e la loro storia non è chiarissima: pare che la sfilata sia nata come rito nel XIX secolo per venerare gli animali e propiziare il raccolto. Portano sulle spalle delle campane che scuotono lentamente. La sfilata è spettacolare, ma non preoccupatevi per l’atmosfera cupa: ad aggiungere il tocco più classico ci pensano gli Issohadores, altra figura tradizionale di Mamoiada che accompagna il corteo dei Mamuthones vestendosi con colori più accesi e maschere bianche. Qui il carnevale inizia il 16 e il 17 gennaio con i falò.

Putignano – Puglia

Carnevale Putignano_Puglia

Un carro che trasporta tanta fantasia © GH Network

Il carnevale di Putignano risale al 1394 e festeggia quest’anno l’edizione numero 622. Un carnevale secolare, ricchissimo di storia. La data di apertura delle sfilate è iniziata il 24 gennaio, quella di chiusura è al 17 febbraio. Tuttavia il programma è in continuo aggiornamento ed è consigliabile consultarlo prima di pianificare la partenza. Il Carnevale di Putignano è un evento mescola tradizione plurisecolare con creazioni innovative.

continua a pagine 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA