Sabato 15 Agosto 2020 - Anno XVIII
Easyjet, nuove rotte da Torino e Pisa per Parigi

Easyjet, nuove rotte da Torino e Pisa per Parigi

La compagnia low cost ha annunciato anche voli Olbia-Londra e Berlino, Cagliari-Londra, Pisa-Berlino

Ray Webster
Ray Webster

EasyJet, la compagnia area low cost, ha annunciato due nuovi collegamenti da Torino e Pisa per Parigi Orly. In un comunicato del 6 dicembre la compagnia ha dichiarato che le nuove rotte verso la capitale francese saranno operative dal 30 marzo 2005. Da quella data, sono previsti voli da Torino Caselle a Parigi Orly, l’aeroporto a circa 14 chilometri dal centro della città, e da Pisa Galileo Galilei. Stando al programma annunciato, dovrebbe esserci un volo al al giorno, sia da Torino sia dallo scalo di Pisa. EasyJet aggiunge questi collegamenti a quelli già attivi per Parigi, da Milano e Napoli. Poche settimane prima, il 24 novembre, la compagnia aveva dato un’altra notizia che conferma la sua espansione negli aeroporti italiani, con nuove rotte da Olbia, in Sardegna, a Londra Gatwick e Berlino, e voli da Cagliari a Londra Luton. Anche il collegamento tra Pisa e Berlino Schonefeld è nuovo e sarà attivo a tutti gli effetti a partire dalla prossima primavera. Per tutte le novità annunciate i biglietti sono già in vendita. Negli ultimi dodici mesi, la compagnia a basso costo ha dichiarato di aver ospitato circa 1,3 milioni di passeggeri sulle rotte italiane, con un aumento del 31 per cento rispetto all’anno prima. Nel mese di novembre EasyJet ha registrato circa 25 milioni e 250 mila biglietti venduti. Ray Webster, Ceo di EasyJet, ha affermato: "Sebbene recentemente alcune compagnie aeree stiano vivendo un momento di difficoltà, l’Italia è il secondo maggiore mercato per le compagnie low cost in Europa. EasyJet guarda all’Italia come a un mercato dinamico e molto attraente, con un enorme potenziale.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA