In evidenza

  • PalazzoBarberini, L'Ora dello spettatore (Foto: Alberto Novelli)

    Lo spettatore protagonista nella mostra come le immagini ci usano

    Roma, oltre lo spettatore alle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Palazzo Barberini. Fino al 28 febbraio la mostra “L’ora dello spettatore. Come le immagini ci usano”, da non perdere.

  • Campo di sterminio di Birkenau Aushwitz

    Shoah 27 gennaio 2021 Giorno della Memoria

    Il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche entrano nel famigerato campo di sterminio di Aushwitz. Il “Giorno della Memoria” per non dimenticare vittime del nazismo. Il 26 gennaio 2021 da Ca’ Foscari diretta streaming su: “Eludere il significato della Shoah: memoria collettiva e razionalità sociale. L’Olocausto come espressione della logica interna della modernità occidentale?”

  • Idratare e nutrire

    Idratare e nutrire

    Freddo, neve e pioggia invernali danneggiano la pelle del viso, che diventa secca e sciupata. Proteggerla con creme e sieri, ricchi di principi attivi per idratare, riparare, nutrire e levigare. Prodotti preziosi per le pelli più mature, che richiedono un’azione completa antiage e antirughe

  • Volkswagen Maggiolino icona senza tempo

    Volkswagen Maggiolino una storia senza tempo lunga 75 anni

    Un mito dai tanti nomi. Prima della Golf fu l’auto più venduta. Nata il 27 dicembre 1945 ne sono stati prodotti oltre 21 milioni e mezzo fino al 2003.

  • Willelm Van Aelst, 'Natura morta con frutta'

    Uffizi da mangiare: l’arte si confronta con i grandi chef

    Con la magia dei grandi chef i capolavori della storia dell’arte escono dai dipinti e diventano piatti appetitosi da gustare a tavola. “Uffizi da mangiare” è il nuovo format video delle Gallerie. Dal 17 gennaio, ogni settimana, un personaggio del mondo enogastronomico interpreterà un dipinto delle collezioni attraverso le sue ricette