Martedì 18 Giugno 2024 - Anno XXII

Expo 2015 viaggia in treno per l’Italia

Parte da Venezia l’itinerario di ExpoExpress, il treno che porterà in giro per l’Italia i temi di Expo 2015. A bordo incontri, eventi, laboratori, casting e show cooking gratuiti fino al 12 dicembre

Ornella Muti alla presentazione di ExpoExpress
Ornella Muti alla presentazione di ExpoExpress

Alla fine di agosto è stato presentato a Venezia, ExpoExpress, un treno mostra, in viaggio per l’Italia, che promuoverà l’Esposizione Universale, offrendo al pubblico incontri, eventi, laboratori, casting e show cooking gratuiti. Madrina dell’evento è stata l’attrice Ornella Muti, Ambassador di Expo Milano 2015 e di WE – Women for Expo. Alla conferenza stampa hanno presenziato Michele Mario Elia, Amministratore delegato del Gruppo FS Italiane, Giuseppe Sala, Commissario Unico del Governo per Expo Milano 2015 e Amministratore delegato di Expo 2015, Ernesto Mauri, Amministratore delegato del Gruppo Mondadori.

Il treno è formato da tre carrozze – Live Expo, Food Expo e Casa Expo – ognuna delle quali dedicata ad attività specifiche. Su Live Expo e Food Expo si terranno le iniziative, gratuite per il pubblico, promosse da Donna Moderna, Grazia, TuStyle, Starbene e Sale&Pepe, tra cui incontri su moda e cucina, nutrizione e benessere, casting per diventare protagoniste di un servizio fotografico, un women wall con le testimonianze delle lettrici e show cooking con grandi chef. All’interno di Casa Expo, ci sarà invece un percorso dedicato al racconto interattivo di Expo Milano 2015, focalizzato sul tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Casa Expo ospiterà gli Ambassador di Expo Milano 2015 e di WE-Women For Expo, progetto realizzato dall’Esposizione Universale in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori.

Tappa in undici città

Expo 2015 viaggia in treno per l'Italia

Nel suo viaggio il treno, che è partito dalla stazione Santa Lucia di Venezia, in occasione della 71. Mostra internazionale d’arte Cinematografica, farà tappa in altre 11 città, durante manifestazioni di grande richiamo: 6 settembre a Verona, 12 settembre a Padova, 19 settembre a Milano Centrale, 1 ottobre a Genova, 11 ottobre a Trieste, 17 ottobre a Roma, 24 ottobre a Torino, 14 novembre a Bologna, 21 novembre a Firenze, 28 novembre a Pisa Centrale, 7 dicembre a Milano Porta Garibaldi e 12 dicembre a Napoli.

LEGGI ANCHE  Expo 2015: Cibus è Italia

La scelta di promuovere l’Esposizione Universale con un treno non è casuale – ha affermato Michele Mario Elia, Amministratore delegato del Gruppo FS Italiane -. Il treno è occasione di incontro e scambio culturale tra persone, proprio come avverrà per i Paesi che animeranno Expo Milano 2015. Il supporto del Gruppo FS Italiane si esprime comunque a tutto campo: dalla fornitura e dal potenziamento dei servizi ferroviari (collegamenti e stazioni) al supporto tecnico/logistico per il sito espositivo, alla promozione nazionale e internazionale dell’Esposizione Universale con i nostri canali di vendita. I valori e i contenuti educativi espressi dal tema della imminente Esposizione Universale a Milano Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”

I magazine in viaggio

Expo 2015 viaggia in treno per l'Italia

Expo Milano 2015 – ha sottolineato Giuseppe Sala, Commissario Unico del Governo per Expo Milano 2015 e Amministratore delegato di Expo 2015 – coinvolgerà 20 milioni di visitatori da tutto il mondo e il treno rappresenterà uno dei mezzi di trasporto ideali per raggiungere il sito espositivo“.

Il Gruppo Mondadori metterà a disposizione dell’evento, che porrà l’Italia al centro dell’attenzione mondiale, un patrimonio editoriale e un know how unici in termini di contenuti e di valore dei brand. – ha detto Ernesto Mauri, Amministratore delegato del Gruppo Mondadori – Le attività gratuite organizzate dai magazine Donna Moderna, Grazia, TuStyle, Starbene e Sale&Pepe a bordo di ExpoExpress si trasformeranno, infatti, in una enorme piattaforma di comunicazione in grado di avvicinare, informare e sensibilizzare ogni cittadino e un pubblico esteso di lettori e appassionati sui temi di Expo Milano 2015“.

Info: http://blog.donnamoderna.com/expo-express

(04/09/2014)

Condividi sui social: