Venerdì 19 Aprile 2024 - Anno XXII

Imminente lo storico Sturgis Motorcycle Rally

La prima edizione nel 1938. Il raduno negli Stati Uniti, nel South Dakota, l’anno scorso richiamava circa mezzo milione di motociclisti

Motocilisti al raduno della prima edizione
Motocilisti al raduno della prima edizione

Il South Dakota si prepara ad accogliere migliaia e migliaia di motociclisti per lo  Sturgis Motorcycle Rally annunciato dal 7 al 13 agosto prossimi. Lo storico raduno di appassionati delle due ruote, solo l’anno scorso, ha richiamato qualcosa come mezzo milione di partecipanti per le gare e gli eventi programmati in un calendario intensissimo, per la durata di sette giorni. Quest’anno, il “grand-daddy of all rallies”, il nonno di tutti i rally, come viene chiamato dai motociclisti statunitensi, potrebbe ripetere un tale affluenza.
Gli eventi sono previsti dalle sei del mattino sino a tarda notte e comprendono gare, concerti, banchetti, esibizioni e spettacoli. Per il turista, è un’occasione per vivere un’autentica esperienza americana; il rally, che si è svolto la prima volta il 14 agosto del 1938, è giunto oramai alla sua 66esima edizione e ha visto succedersi generazioni di centauri. 

Raduno di motociclisti a Sturgis
Raduno di motociclisti a Sturgis

Oggi si possono incontrare a Sturgis giovani ragazzi e ragazze così come motociclisti maturi e soprattutto, “recidivi”. Non è raro che gli appassionati tornino al rally anno dopo anno; via Internet, comunicano tra di loro in un forum apposito, possono acquistare oggetti e gadget relativi all’evento e scorrere le immagini delle edizioni passate.
Nelle vicinanze, la maestosa cornice naturale delle Black Hills offre diverse località degne di visita: le sculture dei quattro presidenti americani di Mount Mushmore, il monumento al pellerossa Cavallo Pazzo, Crazy Horse Memorial. Ancora: il Custer State Park e le sue grandi mandrie di bufali; il cono di origini vulcanica Devils Tower National Monument, nello stato del Wyoming. Sempre nel South Dakota si trovano invece i parchi nazionali Wind Cave e Jewel Cave, le colline delle Badlands e Deadwood, città simbolo del vecchio West.

LEGGI ANCHE  Una pedalata... artica

Per informazioni:
http://www.sturgis.com/
http://www.sturgismotorcyclerally.com

Condividi sui social: