Lunedì 4 Marzo 2024 - Anno XXII

Arte e cultura sotto il vulcano

Seconda edizione, nel napoletano, dell’originale rassegna Incontri vesuviani che affianca pittura, musica, gastronomia e poesia. Partecipa anche il cantautore Enzo Gragnaniello

Fernando Arrabal e il microfono d'oro
Fernando Arrabal e il microfono d’oro

Fino al 24 giugno, mattino, pomeriggio e sera musicisti, attori e poeti, pittori, scrittori si danno appuntamento agli “Incontri Vesuviani”, una manifestazione culturale che, stando alla nota di presentazione, “cerca di de-stabilizzare le abitudini ludiche e intellettive dell’hinterland turistico napoletano”. Oggetto dell’evento: performance artistiche, esibizioni, improvvisazioni, letture, sorprese, mostre, retrospettive, incontri e proiezioni, ma anche esplorazioni al cratere del Vesuvio, secondo i criteri della patafisica che gli organizzatori precisano essere “la scienza delle soluzioni immaginarie che, contrariamente alle altre scienze, non si occupa delle regole ma delle eccezioni. Tra i padri, Umberto Eco, Pablo Picasso, Jean Baudrillard, Luis Buñuel, Alfred Jarry, Vinicio Capossela”.
“Incontri vesuviani” giunge alla seconda edizione, per merito dell’ideatrice Paola Acampa e della federazione territoriale “Città del Monte”, in collaborazione con l’associazione culturale “Vento di natura” e  troverà il suo epicentro della residenza “Fiume di Pietra”, a Ercolano. Qui il 18, 19 e 20 maggio si svolgeranno una serie di eventi a partire dalla presentazione del “Catalogo dei Molticani”, con numerose esibizioni e improvvisazioni. Il 23 maggio ci sarà la presentazione del libro “La tavolozza imbandita” che presenta le ricette di Tina Persico.

Il Vesuvio
Il Vesuvio

Sabato 26 maggio, invece, ci sarà la presentazione del secondo volume della “Nuova enciclopedia Illustrata della canzone napoletana” a cura di Pietro Gargano (Magmata edizioni) e gli interventi dell’autore e del cantautore Enzo Gragnaniello, che presenterà anche il suo nuovo album, “L’erba cattiva”. E poi l’1, il 2 e il 3 giugno ci sarà la presentazione della mostra “Nuovi viaggiatori” con opere di Mario Schifano, Andy Warhol e le poesie di Vittorio Cozzoli (Cremona), Guido Oldani (Milano), Marcello Conte (Udine), Adrian Grima (Malta), Anna Maluquer (Barcellona). Interventi dei pittori Gaetano Orazio (Lecco), Lamberto Correggiari (Milano), Laura Finestres Vals (Barcellona), Isabella Ciaffi (Milano), Susanne Ristow (Berlino).
Domenica 17 giugno avverrà la presentazione dell’associazione “La città del vulcano”, con gli interventi di Emma Buondonno, Tony Ferro e Caterina Arcuri. Infine la mostra – studio sui vulcani a cura di Eleonora Puntello. In chiusura domenica 24 giugno si terrà la presentazione dell’Almanacco enogastronomico, un pranzo “patafisico” con ricette tratte dal libro di Tina Persico.

LEGGI ANCHE  Francesco Romoli in mostra al Musée du Croco di Milano

Infoline: 081 7397046

Condividi sui social: