Lunedì 22 Luglio 2024 - Anno XXII

Magia della notte a Pisa

Per tre mesi, da giugno ad agosto, nella storica piazza dei Miracoli la Torre pendente, il Camposanto monumentale e il museo delle Sinopie saranno aperte alle visite serali

Il Duomo di Pisa e la Torre
Il Duomo di Pisa e la Torre

Visite turistiche notturne sono la novità dell’estate a Pisa. A giugno,
luglio e agosto, infatti, la piazza del Duomo di Pisa apre, in via
sperimentale e per la prima volta, fino alle 23 di tutti i giorni della
settimana i propri tesori di fede e cultura, i tre maggiori capolavori
architettonici: la Torre pendente, il Camposanto Monumentale e il museo
delle Sinopie.
L’iniziativa è stata realizzata dall’Opera della
Primaziale Pisana, l’istituzione nata per sovrintendere ai lavori della
costruzione dei monumenti della piazza del Duomo. Gli interventi
all’epoca occuparono e caratterizzarono tutta l’età comunale a Pisa, da
quando, nel 1064, furono posate le prime pietre del Duomo. Oggi l’Opera
intende far apprezzare in modo inedito i capolavori che hanno reso la
piazza dei Miracoli Patrimonio dell’Umanità. 

Piazza del Duomo
Piazza del Duomo

L’apertura serale della Torre sarà accompagnata da spiegazioni in
italiano ed in inglese e per quanti sceglieranno il prestigioso
campanile l’offerta comprenderà anche la visita al Camposanto
Monumentale, con il suo grandioso ciclo di affreschi ed il museo delle
Sinopie che scenograficamente chiude a sud la piazza del Duomo.
In
questo modo si potranno ammirare le scene dipinte a fresco dai più
importanti artisti del medioevo sulle pareti del Camposanto, gravemente
deturpate durante l’ultimo conflitto mondiale ed ora, dopo lunghi e
delicati restauri, tornate in parte a decorare il monumento. Per quanto
riguarda le sinopie, invece, la più importante raccolta di grafica
medioevale è quella dei disegni preparatori degli affreschi del
Camposanto,  esposta nell’antico Ospedale di Papa Alessandro, oggi
riaperto dopo il restyling che ha interessato le aree di accoglienza e
quelle espositive.
Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito
dell’Opera Primaziale Pisana www.opapisa.it, mentre vi ricordiamo
ancora che dal 21 al 10 luglio si terrà nel chiostro del museo
dell’Opera del Duomo la rassegna “Musica sotto la torre”, sei concerti
di musica classica e jazz, che si andranno ad aggiungere all’offerta di
visita notturna. 

LEGGI ANCHE  Roma, i “Pezzi di vita” di Enrico Ruggeri all’Auditorium

Per Informazioni:
Opera della Primaziale Pisana
Tel. +39 050 3872211/212 Fax +39 050 560505
web www.opapisa.it  e-mail info@opapisa.it

Condividi sui social: