Sabato 20 Luglio 2024 - Anno XXII

Govone, presepi internazionali

Una mostra presenta composizioni provenienti da diversi paesi del mondo dalla Polonia all’America Latina. E una sezione in omaggio a Karol Wojtyla

Particolare di un presepio
Particolare di un presepio

A Cuneo il castello di Govone ospita fino al 13 gennaio 2008 la prima edizione della mostra “Il presepio nel mondo nell’arte e nella tradizione; come tutti i popoli del mondo interpretano l’evento della Natività”, omaggio a Papa Giovanni Paolo II. Si tratta di un’iniziativa – organizzata dall’Associazione Culturale “Generazione” e allestita da Alfredo Troisi, noto per il suo incarico di segretario generale di “Verona per l’Arena” – che propone un centinaio di presepi provenienti da diversi Paesi del mondo: Francia, Spagna, Slovenia, Polonia, Svizzera, Germania, Austria, Repubblica Ceca, Portogallo, Perù, Africa, America Latina, Cuba e Corea.
I presepi in mostra sono realizzati con diversi materiali dalla la madreperla, al legno d’ulivo, alla terracotta, al cartongesso, con dimensioni varie: ci sono i piccoli presepi, i più grandi, che raggiungono i 2-3 metri di larghezza e di profondità e i medi che arrivano a 2 metri di larghezza e di profondità.
All’ingresso della rassegna vi è una sezione speciale dedicata alla figura di Papa Giovanni Paolo II che, attraverso pannelli fotografici, ripercorre le principali tappe della sua vita. Questo omaggio è stato voluto per ricordare il valore che Wojtyla riconosceva al presepe, ossia un elemento della cultura e dell’arte, ma soprattutto un segno di fede.
La suggestiva ambientazione del castello appartenuto a Carlo Felice di Savoia e oggi patrimonio dell’umanità Unesco, sarà ravvivata da un gioco di luci: un angelo ed una stella accoglieranno i visitatori e un proiettore architettonico ne illuminerà la facciata.

Per informazioni:
Fax 0173 364341 – Cell. 328 4125981 – 335 5800558
pierpaolo.guelfo@generazione.org, http://www.generazione.org

Orari: da lunedì a venerdì: la mattina su prenotazione per le scuole, il pomeriggio dalle 15 alle 21. Sabato e domenica orario continuato 10- 22.
Prezzo: 5 euro intero, 4 euro per le comitive, 3 euro speciale scuole e parrocchie

LEGGI ANCHE  Laboratori sui paesaggi moderni al Mart
Condividi sui social: