Lunedì 24 Giugno 2024 - Anno XXII

Baden-Württemberg, nel Land termale

Tra distese fittissime di abeti e pini, sulle rive del Lago di Costanza, centri termali di antico fascino o all’avanguardia, rimedi naturali e metodi internazionali

Memorie romane

© Mathias Osti/Vita Classica Bad Krozingen
© Mathias Osti/Vita Classica Bad Krozingen

La Foresta Nera o Schwarzwald invita a sognare nei suoi boschi. Quando fuori il clima diventa pungente, non c’è niente di più piacevole che dedicarsi alla cura di sé e al benessere tra questi idilliaci paesaggi. Ben 17 stazioni termali sono disseminate nella regione. Furono i Romani i primi a beneficiare delle fonti termali sulla pianura del Reno e sui pendii della Foresta Nera, tanto che a Badenweiler costruirono uno dei più grandi complessi termali a nord delle Alpi. Basti pensare ad alcuni nomi che chiaramente rimandano a 2000 anni fa: le Caracalla-Therme di Baden-Baden, Vita Classica a Bad Krozingen o Cassiopeia-Therme di Badenweiler. In questi centri termali ci accolgono percorsi di sauna con solarium, programmi beauty e benessere, massaggi e trattamenti ispirati ai metodi di tutto il mondo (info: www.bad-krozingen.info). Per maggiori informazioni sull’offerta termale in Foresta Nera: www.forestanera.info/wellness.

Un marchio di qualità: Wellness-Stars

Il piacere di prendersi cura di sé. Foto di Michael Ruder
Il piacere di prendersi cura di sé. Foto di Michael Ruder

In Baden-Württemberg il marchio “Wellness Stars” certifica la qualità delle strutture dedicate al benessere, che si tratti di hotel, impianti termali o wellness resort. L’associazione delle terme del Land lo ha istituito nel 2004, per garantire gli ospiti che scelgono il sud-ovest della Germania per una vacanza all’insegna del benessere. In totale circa 400 criteri di classificazione giudicano servizi, apparecchiature, professionalità e offerta dei trattamenti. Le strutture che rispondono ai severi criteri di selezione, ricevono dalle tre alle cinque stelle. Per maggiori informazioni: www.wellness-stars.de.

(19/12/2013)

Link utili

Info: per tutte le informazioni turistiche www.germany.travel

Per viaggiare: ottima, per raggiungere Stoccarda, la linea aerea Germanwings che ha aumentato recentemente rotte e frequenze (www.germanwings.com).

Per chi preferisce il treno, ottimo il treno DB giornaliero Milano-Stoccarda, che attraversa la Svizzera e passa da Zurigo (www.bahn.com/it)

LEGGI ANCHE  Verso il 2006 con “fantasia”
Condividi sui social: