Martedì 23 Luglio 2024 - Anno XXII

Dudù sostituto in parlamento

Sapevate che? chi possiede un cane farebbe bene a fargli avere un certificato elettorale? Corrado Passera vuole creare un partito che “non c’è”? Nel mondo ci sono sistemi politici che rasentano la perfezione? AAAA Alitalia Al Ablativo Assoluto? Mondointasca Gossip pretende di insegnare cos’è la “Ipocrisia giornalistica” nel Belpaese?

Dudù sostituto in parlamento

Sapevate che… Chi possiede un cane (preferibilmente barboncino) fa bene a fargli avere per tempo un certificato elettorale?

Alcuni indizi fanno ritenere che presto anche i quadrupedi amici dell’uomo avranno la loro importanza nella politica italiana. Il Silvio ha infatti creato (Corriere 10/12) i “Circoli Forza Dudù!” (inutile ormai spiegare chi è Dudù, lo sa anche l’on. Casini) laddove con grande slancio sociale di filantropia o pardòn cinofilia si vuole “fare qualcosa per i cuccioli che non hanno la stessa fortuna di Dudù” (virgolettato perché è proprio tutto così, come “lo dice” il giornale, commento: robb de matt, ndr). L’ipotesi che (finalmente, come da tempo auspicato da alcuni club di dobermann e alani, i fox terriers sono ancora indecisi) anche i cani possano (finalmente) votare è basata sulla notizia che per viepiù favorire l’ingresso in politica (per ora solo a livello sociosindacale) di Dudù è sorto nientemeno che un “Asse BB Berlusca – Brambilla” (toh chi si rivede). Votate bau bau.

 

Sapevate che… Mondointasca Gossip svela i gusti natalizi di Dudù?

Di quel che c’è sotto l’albero non gliene frega assolutamente nulla. Gli interessa invece l’albero: l’unico posto in casa Berlusca dove farsi un po’ di belle pisciatine senza aspettare che la Santanché lo porti in cortile.

 

Sapevate che… La Barbara Berlusca è andata in elicottero col babboSilvio a salutare il Milan esibendo una nuova “coiffure” a frangetta e tutta rossa?

Le righe nere gliele farebbe volentieri Galliani (ma solo dopo aver preso la “buonuscita”).

Dudù sostituto in parlamento

Sapevate che… Corrado Passera (Corriere 14/12) vuole creare un partito che “non c’è”?

Avanti un altro.

LEGGI ANCHE  Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...

 

Sapevate che… Sempre a proposito di Passera, e del suo operato come ministro del Governo Monti, Alessandro Profumo, presidente del MPS, ha detto (Corriere 18/12 pag. 9): “E’ meglio come banchiere”?

Profumo di Passera.

 

Sapevate che… Nel mondo ci sono sistemi politici che rasentano la perfezione?

Vedasi quello della Corea del Nord, laddove, come puntualmente precisato da questo Gossip, in un primo tempo, nel bel mezzo di una seduta del (si fa per dire) Parlamento, hanno ‘preso su’ e impacchettato lo zio del Caro Leader (unico, sennò che gusto c’è?) dopodiché senza star lì a pensarci su gli han tirato ipso facto il collo mediante fucilazione.

 

Sapevate che… Nel Belpaese, le espressioni, i modi di dire, le leggi, le terminologie (par condicio e politically correct docunt) cambiano (affinché tutto rimanga lo stesso)?

Babbo Natale è diventato Genitore Uno Natale.

Dudù sostituto in parlamento

Sapevate che… AAAA Alitalia Al Ablativo Assoluto?

Nel senso di Bambole Non C’è (più) Una Lira, anzi, un euro. A sentire il Tg Sky del 17/12 sembra che alcuni suoi ex manager ne abbiano ciucciati à gogo e dovrebbero renderli, si parla di svariati milioni…a Milano si dice: ciao Pepp. Ritrovatasi alla canna del gas, sembra ovvio che da tante parti del mondo spuntino compagnie che vogliono comprare Az, tipo i cinesi di Hainan, gli arabi di Etihad e financo i mugik russi. Dasvidanja.

 

Sapevate che… Mondointasca Gossip pretende di insegnare cos’è la “Ipocrisia giornalistica” nel Belpaese?

Nel Corriere del 16/12, pag. 11, Marco Cremonesi scrive (testualmente): “Hanno rotto i c…”; “Gli altri possono uscire a calci in c…“ e a tale proposito, premesso che persino le educande delle Orsoline (o forse proprio per questo) sanno come completare dovutamente quelle C. punteggiate, per inciso relative a parole ormai abbondantemente sdoganate, si fa modestamente osservare che “all’estero” (anche sui giornali) quegli “ipocriti obbrobri” appaiono tranquillamente trascritti per esteso, senza puntini (nel dubbio citofonare Cambronne).

LEGGI ANCHE  Quanti litigi per la Festa dell'Unità. Sapevate che...

 

Sapevate che… Nell’italico “Fùlbal” (in crisi) va di gran moda bofonchiare sulla “discriminazione territoriale”?

Ma che pena! Una volta negli stadi vigeva un sano campanilismo: i polentoni contro i terùn, quelli del Novara insultavano quelli della Pro Vercelli, i veronesi prendevano per il culo i vicentini ‘magnagati’. Stadi pieni e morti nessuno. Adesso che parcondicionatamente vige la “discriminazione territoriale”, dentro gli stadi il vuoto (quei pochi che ancora vi andavano vengono squalificati) e fuori la polizia (in tenuta antirivoluzione).

Condividi sui social: