Lunedì 22 Luglio 2024 - Anno XXII

La carta d’imbarco s’indossa

Vueling e Sony hanno presentato la prima carta d’imbarco indossabile del mondo: l’applicazione, già disponibile dalla fine di marzo nel Play Store di Google e in esclusiva per lo SmartWatch 2 della Sony, consentirà ai clienti della compagnia aerea di avere al polso tutte le informazioni sui voli di interesse, oltre alla carta d’imbarco mediante un codice a barre 2D. Questa novità arriva in concomitanza con l’annuncio fatto la scorsa settimana della possibilità di usare i dispositivi mobili durante tutte le fasi del volo, compresi il decollo e l’atterraggio. A breve la compagnia aerea presenterà anche nuovi servizi tecnologici Premium. “Questa … Leggi tutto

La carta d'imbarco s'indossa

Vueling e Sony hanno presentato la prima carta d’imbarco indossabile del mondo: l’applicazione, già disponibile dalla fine di marzo nel Play Store di Google e in esclusiva per lo SmartWatch 2 della Sony, consentirà ai clienti della compagnia aerea di avere al polso tutte le informazioni sui voli di interesse, oltre alla carta d’imbarco mediante un codice a barre 2D. Questa novità arriva in concomitanza con l’annuncio fatto la scorsa settimana della possibilità di usare i dispositivi mobili durante tutte le fasi del volo, compresi il decollo e l’atterraggio. A breve la compagnia aerea presenterà anche nuovi servizi tecnologici Premium.

Questa nuova sfida raggiunta – ha detto Samuel Lacarta, Direttore IT di Vueling – si unisce al grande sforzo che questa compagnia aerea, con tutte le persone che lavorano al suo interno, sta compiendo per sviluppare continuamente soluzioni tecnologiche volte a migliorare l’esperienza di volo dei propri clienti“.

Questo accordo che ci consente di aggiungere una nuova funzionalità all’ampio ecosistema di applicazioni dello Smartwatch 2, – ha aggiunto Vaida Kentraite, Marketing and Brand Manager Sony Mobile Communications Italia – è un ulteriore dimostrazione dell’impegno di Sony nei confronti dell’innovazione e della crescente importanza dei dispositivi indossabili per facilitare la vita degli utenti“.

(27/03/2014)

LEGGI ANCHE  Trenord e Moovit: il viaggio diventa “Door To Door”
Condividi sui social: