Lunedì 24 Giugno 2024 - Anno XXII

La Svizzera a un passo da Expo

Engadin St. Moritz, SvizzeraE’ partita la campagna di Svizzera Turismo per far conoscere agli italiani e ai visitatori internazionali, interessati a Expo, le attrazioni turistiche facilmente raggiungibili da Milano e da visitare almeno una volta nella vita. L’obiettivo di questa iniziativa è sottolineare la vicinanza della Svizzera al sito dell’esposizione e invitare gli italiani a pianificare un soggiorno breve alla scoperta delle città svizzere, dei percorsi panoramici e delle sue montagne.Sono state selezionate, a questo scopo, le top 10 attrazioni da visitare almeno una volta nella vita: – Il ghiacciaio dellʼAletsch, patrimonio Unesco. Una lingua di ghiaccio lunga 23 km … Leggi tutto

Engadin St. Moritz, Svizzera
Engadin St. Moritz, Svizzera

E' partita la campagna di Svizzera Turismo per far conoscere agli italiani e ai visitatori internazionali, interessati a Expo, le attrazioni turistiche facilmente raggiungibili da Milano e da visitare almeno una volta nella vita. L’obiettivo di questa iniziativa è sottolineare la vicinanza della Svizzera al sito dell’esposizione e invitare gli italiani a pianificare un soggiorno breve alla scoperta delle città svizzere, dei percorsi panoramici e delle sue montagne.

Sono state selezionate, a questo scopo, le top 10 attrazioni da visitare almeno una volta nella vita:
– Il ghiacciaio dellʼAletsch, patrimonio Unesco. Una lingua di ghiaccio lunga 23 km che collega idealmente il Vallese alla Regione della Jungfrau.
Bernina Express: da Tirano a St. Moritz a bordo del mitico trenino rosso. Un prodigio di ingegneria ferroviaria che viaggia da oltre un secolo collegando Tirano, in Valtellina, alla mondana St. Moritz
Engadin St. Moritz: dove la natura regna. La natura è la protagonista indiscussa di questa valle a 1800 metri, rinomata per le sorgenti termali e per il clima secco e frizzante
Martigny: centro dʼarte e di sapori. Situata allo sbocco della strada che dal Passo del Gran San Bernardo scende verso la valle del Rodano.
Zermatt: il villaggio senzʼauto ai piedi del Cervino.
– Da Lucerna in cima al Pilatus con la cremagliera più ripida del mondo
Ticino, un concentrato di Festival open-air
Ticino destinazione Unesco
Basilea: capitale culturale lungo il Reno. Basilea è considerata la capitale culturale della Svizzera con 40 musei in 40 km2 – fra cui spiccano il Kunstmuseum, la Fondazione Beyeler, lo Schaulager, il Museo Jean Tinguely e il Vitra Design Museum.
–  Zurigo, metropoli da vivere. Zurigo ha tantissimo da offrire: un vivace panorama culturale con più di 50 musei e oltre 100 gallerie.

LEGGI ANCHE  Il Franciacorta sarà il brindisi ufficiale di Expo
Basilea, Svizzera
Basilea, Svizzera

La collaborazione con le Ferrovie Svizzere sarà centrale. Secondo uno studio di Gfk Eurisko – commissionato da Epo – il 37% dei visitatori raggiungerà Milano e l’area espositiva in treno. E’ su questo potenziale che punta la campagna. I visitatori potranno proseguire il loro viaggio verso la Svizzera sfruttando l’ottima rete di collegamenti: da Milano partono ogni giorno ben 15 treni diretti che raggiungono in tempi rapidi le principali città svizzere e i Cantoni confinanti.
La Svizzera in treno sarà ancora più vicina nei prossimi due anni. Già dallo scorso dicembre sono  stati migliorati il comfort e la qualità del servizio sulla tratta da Milano a Zurigo con l’introduzione progressiva di treni di ultima generazione Etr 610. Nel 2016 verrà inaugurata la galleria ferroviaria di base del Gottardo che permetterà di accorciare i tempi di percorrenza sull’asse nord-sud: una grande conquista sia per i turisti italiani e sia per l’intero sistema dei trasporti europeo.

(25/02/2015)

Condividi sui social: