Domenica 14 Agosto 2022 - Anno XX
Vienna si promuove a Roma con una caccia al tesoro

Vienna si promuove a Roma con una caccia al tesoro

La capitale austriaca per il nuovo anno ha in serbo un ricco programma con al centro la musica. Campagna promozionale in otto città europee

Caccia Un-momento-della-serata-viennese-a-Roma

Un momento della serata viennese a Roma (foto: G. Nitti)

Con una originale campagna di promozione turistica, snodatasi in otto città europee tra cui Roma, Vienna ha svelato i propri punti di forza per il 2017 come metropoli attrattiva per visitatori e turisti di tutto il mondo, italiani in testa. Questi ultimi, anzi, rimangono sempre fedeli alla capitale austriaca, come dimostrano le statistiche: infatti, nel periodo gennaio-ottobre 2016, gli italiani hanno fatti registrare a Vienna 232.873 arrivi, +2% sullo spesso periodo del 2015, per 586.559 pernottamenti, +1,52% sul 2015.
Alla presenza dei rappresentanti del suo ente turistico in Italia, Michael Strasser e Brigitte Wilhelmer, e della sede viennese, quali Isabella Rauter, è stato dato il via anche a Roma ad una singolare caccia al tesoro, in questo caso rappresentata da un misterioso e sfuggente libro sui segreti di Vienna, rubato da una inafferrabile dama, ricerca che ha sguinzagliato esponenti dei media e del settore professionale in luoghi della capitale, tra trucchi, falsi indizi e dubbi personaggi tra finzione e realtà. In sostanza, una rappresentazione tra gioco e teatro finalizzata, al suo compimento, ad informare sulle possibilità e gli eventi offerti dalla inesauribile Vienna nel 2017, un programma che vede trionfare la musica con tutte le sue sfaccettature.

Info:
https://www.wien.info/it/music-stage-shows

© RIPRODUZIONE RISERVATA