Lunedì 17 Giugno 2024 - Anno XXII

Premio del libro di montagna per scrittori

Scrittori libri-di-montagna

La 43ᵃ edizione del Premio Itas del Libro di Montagna quest’anno premia anche i giovani aspiranti scrittori con il premio Montagnav(v)entura. I lavori devono essere consegnati entro il 31 gennaio. Per Montagnav(v)entura entro il 17 febbraio.

Scrittori presentazione premio Itas libro montagna
Un momento della presentazione a Milano

A Milano è stata presentata la 43esima edizione del Premio ITAS del Libro di Montagna, lo storico premio italiano, istituito nel 1971, in occasione dei 150 anni di vita di ITAS Assicurazioni, dedicato alla letteratura della montagna. Il Premio ITAS del Libro di Montagna ha contribuito, nel corso degli anni, a far conoscere i libri di scrittori di montagna già noti o, grazie al premio, lo sono diventati, come Messner, Zoderer, Unsworth, Camanni, Cassin, Rigoni Stern, Urubko, Casella, Howard e Macfarlane.
“Quarantacinque anni fa, con grande lungimiranza, ITAS Assicurazioni pensò ad un premio in cui l’amore per la montagna e la passione per la lettura potessero incontrarsi e crescere assieme in un percorso fatto di parole, racconti, avventure, natura e poesia”, ha commentato Ermanno Grassi, Direttore Generale del Gruppo ITAS. Oggi, all’alba della sua 43ᵃ edizione, il successo di questo percorso è testimoniato dai numeri e dai nomi che hanno fatto la sua storia: oltre 5.000 volumi e quasi altrettanti gli autori, mentre sono circa una sessantina gli editori presenti a ogni edizione: Mondadori, Einaudi, Longanesi, Zanichelli e Mursia tra i maggiori. “In quasi mezzo secolo, il Premio ITAS ha saputo rinnovarsi e coinvolgere un pubblico di lettori sempre maggiore, andando ben oltre i confini locali. Edizione dopo edizione, si è venuta così a delineare una grande vetrina di ‘freschi di stampa’ provenienti da tutto il mondo” , ha concluso Ermanno Grassi.

Come partecipare al premio anche per gli scrittori in erba

Scrittori premio-itas-ragazzi
Un premio anche per i giovani scrittori amanti della montagna

Il 31 gennaio 2017 scade il termine per inviare al Premio ITAS del Libro di Montagna le opere, in lingua italiana, di scrittori viventi, edite tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 dicembre 2016, in cui la montagna svolge un ruolo significativo.
Le sezioni del premio sono 3: la narrativa e la non narrativa (saggi, manuali e guide) sull’alpinismo, sui viaggi e sull’avventura e la narrativa per ragazzi.
I giovani, aspiranti scrittori, dagli 11 ai 26 anni, che hanno raccontato le emozioni della montagna, possono partecipare a Montagnav(v)entura, il Premio ITAS loro riservato, presentando le loro opere in formato word, entro il 17 febbraio 2017.  Il concorso Montagnav(v)entura è diviso in due sezioni: Montagnav(v)entura 11-15, per ragazzi tra gli 11 e i 15 anni, e Montagnav(v)entura 16-26, per gli aspiranti scrittori dai 16 ai 26 anni.
I premi saranno consegnati il 2 maggio 2017, a Trento nell’ambito della settimana cinematografica del 64° Trento Film Festival Montagna-Esplorazione-Avventura  che si tiene dal 27 aprile al 7 maggio 2017.

LEGGI ANCHE  La notte tricolore di Città della Pieve

Info, regolamento, categorie, scheda di adesione, premi: www.premioitas.itpremioitas@gruppoitas.it.

Condividi sui social: