Giovedì 25 Luglio 2024 - Anno XXII

Capodanno Cinese: tradizioni e appuntamenti per l’Anno del Gallo

Capodanno cinese lanterne-rosse

Dal 28 gennaio, Singapore alza il sipario sui festeggiamenti che animeranno la città in occasione del Capodanno Cinese. Per celebrare l’Anno del Gallo musica, parate, eventi e tanto divertimento nella Città Stato.

Capodanno cinese Anno-del-gallo-2017

Mentre in alcune parti del mondo ci si appresta a festeggiare il Carnevale, festa tipicamente cattolica, in altre latitudini stanno completando i preparativi per il Capodanno cinese che, secondo lo Zodiaco, nel 2017 festeggia l’Anno del Gallo. La festa inizia il 28 gennaio. Un appuntamento che a Singapore si trasforma in una grande festa che coinvolge ogni angolo della città per la presenza di una vasta comunità cinese che festeggia, contagiando anche i locali. Per intere settimane musica, divertimento e specialità gastronomiche saranno i soli protagonisti di questo grande spettacolo a cielo aperto.

Singapore Capodanno cineseCome da tradizione risalente al 1987, le celebrazioni a Singapore non possono avere inizio se non con il River Hongbao. Considerato la festa “di tutti i sensi” grazie a specialità gastronomiche cinesi, spettacoli tradizionali e grandi lanterne luminose, l’evento è una grande celebrazione della comunità asiatica dell’isola. Dal 26 gennaio al 4 febbraio il quartiere di Marina Bay, per il Capodanno cinese, si trasformerà in un grande palcoscenico dove spettacoli di opera e tantissimi artisti di strada intratterranno i visitatori di tutto il mondo, coinvolgendoli in un viaggio alla scoperta dei miti che hanno segnato la cultura locale.

Festival di Primavera tra luci e decorazioni

Capodanno cinese singapore-Chingay-Parade

Tra i momenti di intrattenimento ed il turbinio di colori e suoni, fondamentale sarà concedersi una pausa all’insegna del gusto in uno dei templi del cibo cinese. Buttery pineapple tarts, biscotti a base di cocco e rolls di gamberi piccanti: per l’occasione ottime proposte di Street Food saranno a disposizione di tutti i golosi al Floating Platform, tra skyline futuristici e spettacoli pirotecnici in segno di buon auspicio per l’anno che verrà.
La data da segnare in agenda è il 28 gennaio, giorno in cui si dà il benvenuto al nuovo anno lunare (Capodanno cinese) e si celebra il Festival di Primavera. Per l’occasione la città si accende di mille luci e tantissime sono le decorazioni che addobbano l’intera isola. Il colore protagonista di questo giorno speciale è sicuramente il rosso, colore portafortuna per i giorni che verranno e leit motiv di tutti gli appuntamenti che si succedono nei vari quartieri.

LEGGI ANCHE  Marriott fa i saldi in Europa, Africa e Medio Oriente

Capodanno Cinese e Chingay Parade

Capodanno cinese chingay-parade-singapore

Durante le celebrazioni del nuovo anno lunare, l’evento che più rappresenta l’essenza, non solo della comunità cinese, ma dell’intera città di Singapore è sicuramente il Chingay Parade. Durante le giornate del 10 e dell’11 febbraio una grande festa travolgerà cinesi, malesi, indiani ed eurasiatici nella più spettacolare sfilata cittadina dove scintillanti carri decorati, draghi danzanti e trampolieri celebreranno la multiculturalità che da sempre contraddistingue la città del leone. Dal momento della prima street parade nel febbraio del 1973, questo spettacolare evento è divenuto giorno di festa nazionale ed è molto sentito da tutti i cittadini, che celebrano così il grande dinamismo culturale di Singapore, esempio al quale guardano molti Paesi del mondo.

Condividi sui social: