Sabato 24 Febbraio 2024 - Anno XXII

Vacanza con la famiglia a misura di bambino

Vacanza Happy-Mind-Barcelo

In Italia e all’estero proposte originali per una vacanza o un week end a ‘misura di bambino’. Da Nord a Sud lungo lo stivale e in quattro paesi europei: Slovenia, Austria, Spagna, Francia.

Andare in vacanza con i bambini per una famiglia non è più un problema. Vi sono località e alberghi ben organizzati e attrezzati a ricevere famiglie con bambini e a soddisfare ogni esigenza. Mondointasca propone ai suoi lettori dieci località in Italia e all’estero.

Alto Adige/Südtirol: nei Familienhotels

Vacanza familien hotelsNati nel 1997, i Familienhotels Alto Adige/Südtirol accompagnano da 20 anni la vacanza delle famiglie con bambini: sentirsi come a casa propria, accolti in una famiglia, è il loro obiettivo. Arancio, rosso e rosso scuro: tre categorie per 25 hotel dislocati in tutto l’Alto Adige. Ma cos’è che rende i Familienhotels così speciali? È presto detto: la loro straordinaria competenza nel far conoscere alle famiglie con bambini la natura della regione, la sensibilità per le varie esigenze di una famiglia in vacanza, l’inesauribile offerta di assistenza qualificata, la cucina, l’ottimo rapporto qualità/prezzo, le dimensioni sempre generose delle stanze, perché si sa, le famiglie hanno bisogno di spazio. E poi le mille attività dedicate al gioco e allo sviluppo della creatività, attività di esplorazione e giochi guidati anche dalle guide forestali, il Miniclub Esplora Natura, lo Juniorclub Esplora Natura e il Camp Detective Natura per i bambini dai 7 ai 12 anni. Accompagnati dagli assistenti i bambini si addentrano nella natura, in silenzio per captare i rumori degli alberi e i suoni degli animali, e qui entrano in contatto con l’ambiente naturale, toccano, afferrano, assaporano, giocano. Oppure costruiscono un rifugio nel bosco, cercano erbe commestibili o insetti, e altro ancora. Per il triennio 2017-19 per i più grandicelli è stato scelto il tema della sopravvivenza. Il 2017 è dedicato in particolare a “Camp & Fuoco”; i bambini imparano ad accendere un fuoco, a trovare l’acqua, a costruire un riparo, ad arrampicarsi e a utilizzare le corde, a intagliare il legno per ricavarne utili attrezzi. Molta attenzione è riservata al menu, fatto di piatti e prodotti genuini e locali altoatesini. Alcune idee geniali: il buffet ad altezza bambino, il mini-bar aperto durante l’orario del mini-club. www.familienhotels.com

LEGGI ANCHE  L'emozione del canyoning in Friuli Venezia Giulia

Val D’Ega, nel cuore delle Dolomiti

Vacanza Val-d'EgaD’estate, la Val D’Ega si trasforma in una grande avventura dedicata ai piccoli esploratori dei segreti della natura custoditi nel Parco geologico Rio delle Foglie (Bletterbach), il canyon più grande dell’Alto Adige, con otto chilometri di rocce scavate sino a 400 metri di profondità da 250 milioni di anni sino ad oggi. Orme di sauri, fossili, resti di pasti animali: dalla pancia dei monti sono uscite storie da ascoltare, e persino sedimenti marini che raccontano la vita dei mari tropicali. Ai baby Indiana Jones che vogliono saperne di più sulle Dolomiti e che non si accontentano delle immagini stampate sulle cartoline e sui libri, Bletterbach for Kids propone un percorso alla scoperta della natura e delle rocce, ascoltando fiabe emozionanti e lasciandosi trasportare dalla fantasia e dalle montagne, ma anche da un mondo di lavori manuali con sassi, acqua e terra, in una ricerca dei segreti nascosti tra gli strati geologici del Rio Bletterbach ad Aldino e i suoi reperti fossili di piante, conchiglie e animali. www.valdega.com

Riviera Romagnola: vacanza a prova di passeggino

Vacanza riviera-romagnola-Archivio-MammaFitDedicato alle neomamme che non rinunciano alla forma fisica, anche quest’anno torna il MammaFit Village di Riccione: water walking, passeggino workout, pattinaggio, cocomerata in spiaggia, in cui dimenticarsi di preparare pappe e biberon, perché c’è chi lo fa al posto della mamma. Il programma è libero e in total relax, ma c’è un appuntamento quotidiano con il fitness e uno svago serale per chi voglia approfittare del divertimento in Riviera. Ad organizzare l’evento annuale, l’Hotel Milano Helvetia di Riccione (RN), a pochi metri da viale Ceccarini, una struttura del consorzio Italy Family Hotels che è garanzia di qualità e del miglior standard d’accoglienza per i bambini, dalle camere all’area giochi, passando per la tavola. A tutte le partecipanti sarà consegnato l’elastico tubolare per la tonificazione e la maglietta MammaFit. www.italyfamilyhotels.it

LEGGI ANCHE  Settembre in Trentino. Vietato stare fermi...

NiNiN Festival a Bogliasco

Vacanza nininfestivalFestival ecologico, ludico e culturale ber bambini e ragazzi, ma anche formativo per genitori, insegnanti ed educatori con momenti di incontro per tutti gli operatori del settore dell’infanzia e dell’adolescenza. Dal 7 al 9 luglio a Bogliasco (GE), tante attività gratuite: concorsi, spettacoli e laboratori per bambini e ragazzi, incontri, laboratori e conferenze per genitori, insegnanti ed educatori, una grande Fiera dei Servizi al Bambino. Per la prima volta ci sarà lo Street food proponendo ai visitatori trofie, trenette, frittelle dolci e salate, acciughe fritte e specialità gluten free. Il festival ha da sempre anche una mission legata all’ecologia e all’attenzione nei confronti dell’ambiente; il materiale promozionale per esempio viene stampato solo su carta riciclata. Il tema portante di questa edizione è “La Giustizia”. www.nininfestival.com

A Bibione c’è il dermatologo sulla spiaggia!

Vacanza Bibione-DermatologoAbbronzatura sicura per i bambini nella località balneare veneta, da sempre meta internazionale delle famiglie: il medico è a disposizione dei turisti per informare sulla protezione solare dei piccoli (ma anche degli adulti) e prestare cure in caso di eritemi o scottature. Un servizio offerto con l’obiettivo di garantire la massima tranquillità ai bagnanti che possono contare anche su sette ambulatori situati lungo la spiaggia e attrezzati per le emergenze. Ci sono anche il pediatra per i bimbi e l’ambulanza veterinaria. La consulenza di un dermatologo è a disposizione gratuitamente ogni mercoledì nei mesi di luglio e agosto. Oltre a ciò, i turisti possono contare sulla app “Vacanze in Salute” e con il contact center, servizi offerti rigorosamente in multilingua. www.bibione.com

continua a pagina 2

Condividi sui social:

Lascia un commento