Mercoledì 28 Settembre 2022 - Anno XX
Un modo diverso di ammirare il paesaggio

Un modo diverso di ammirare il paesaggio

Cicloturismo: vacanze in bicicletta

La bella stagione ci fa riscoprire il desiderio di attività all’aria aperta. Il mezzo più adatto apprezzare ciò che ci circonda è la bicicletta. La FIAB per chi voglia vivere un’esperienza di cicloturismo ha presentato gli eventi e gli itinerari del 2022.

Cicloturismo donna

Le donne e la bicicletta

La primavera e il bel tempo fanno sbocciare, insieme ai fiori, il desiderio di inforcare la biciletta e fare esperienze all’aria aperta. Il cicloturismo o turismo in bicicletta è diventata una passione che coinvolge sempre più soggetti giovani e meno giovani. Muoversi sulle due ruote dopotutto è una attività salutare, rispettosa dell’ambiente e adatta proprio a tutti. I più piccoli o le persone meno sportive e poco allenate alle grandi pedalate oggi possono avvalersi dell’e-bike (mezzo ideale nei tragitti più impegnativi).

Cicloturismo in famiglia

Cicloturismo in famiglia

L’avventura sulle due ruote è stata riscoperta da molte persone. Una sfida per mettere alla prova se stessi ma soprattutto conoscere e ammirare paesaggi e i luoghi che si attraversano a ritmo lento. Pedalare per una escursione giornaliera o per una vera e propria vacanza sulle due ruote offre l’opportunità di immergersi, a ritmo slow, nella natura e nelle bellezze dei territori che si attraversano; scoprire patrimoni culturali e artistici e, durante le soste, apprezzare le specialità eno-gastronomiche del territorio. Il cicloturismo, sempre di più rappresenta una concreta opportunità di rilancio e sviluppo per le piccole economie locali.

Cicloturismo e viaggi itineranti

Pedalare in gruppo

Stare insieme nella scoperta

Percorsi in bicicletta e ciclovie sono molto ricercate in rete. L’offerta di itinerari per viaggi sulle due ruote presenti nel nostro Paese sono tante e facilmente scaricabili. La Rete Ciclabile Nazionale mappata da FIAB, Federazione Italiana Ambiente e Biciclette, include 20 gradi itinerari nazionali oltre a ciclovie di qualità, percorsi regionali e ciclovie lungo le linee ferroviarie dismesse.

“Per rispondere alle richieste dei cicloviaggiatori – spiega Antonio Dalla Venezia, responsabile FIAB – abbiamo incrementato il numero delle tracce GPS scaricabili gratuitamente dal sito Bicitalia.org”. Si tratta di quasi 23.000 km di tracciati provati, testati e mappati dai volontari FIAB calcolando anche le relative caratteristiche e difficoltà.

Iniziative FIAB per maggio e giugno

Pedalare lungo le vie d'acqua

Pedalare lungo le vie d’acqua

Settimana della bicicletta lungo le Vie d’Acqua da sabato 14 a domenica 22 maggio. FIAB propone una serie di eventi, gite ed escursioni in bicicletta per pedalare lunghi lungo fiumi, laghi e canali, alla scoperta delle ricchezze del patrimonio idrico italiano e con la possibilità di visite a opere idrauliche (centrali, idrovore, ponti canali, ecc.) dove solitamente è interdetto l’accesso al pubblico.

Giornate Nazionali del Cicloturismo, seconda edizione, week-end 11 e 12 giugno. L’iniziativa consente a chiunque di partecipare, in tutta Italia, a tantissime attività e pedalate. Si sale in sella per andare alla scoperta delle bellezze, dei sapori e dei colori dei territori. Si comincia da quelli più vicini: itinerari fuori porta, parchi regionali, ciclabili adatte a tutti, riserve naturali e oasi o le cascine dietro casa con i prodotti a km 0.
Il calendario dettagliato degli eventi in programma per i due eventi è disponibile sul sito FIAB: www.andiamoinbici.it.

Cicloturismo fai da te o in gruppo

In montagna in gruppo

Donne e due ruote tra valli e montagne

La Federazione, per chi voglia viaggiare in autonomia, fornisce le indicazioni e la possibilità di prenotare alloggi in oltre 600 strutture ricettive: hotel, agriturismi, bed & breakfast, campeggi, rifugi. Tutti attrezzati per garantire i servizi di accoglienza indispensabili a chi si muove sulle due ruote. Inoltre forniscono un ricovero sicuro per le bici, attrezzi per la manutenzione di base, possibilità di lavare vestiti e attrezzature, colazione abbondante, informazioni sulle ciclovie e gli itinerari nella zona e molto altro.

Per chi preferisce, invece, viaggiare con un accompagnatore in un viaggio di gruppo in Italia o all’estero, FIAB li organizza con tour operator specializzati. Per il 2022 sono le già 7 gli itinerari di viaggi in bici: Sicilia Occidentale, dal 28 marzo al 4 aprile; Velencia, dal 9 al 16 maggio; Fiamdre, dal 16 al 24 luglio; Olanda, dal 5 al 14 agosto; Santiago de Compostela, dal 18 al 28 agosto; Portogallo (da Porto a Lisbona), dal 7 al 14 settembre; Isola d’Elba, dal 18 al 25 settembre. Ulteriori info su www.fiabitalia.it

Leggi anche:

Viaggi inclusivi insieme a persone con difficoltà sensoriali

Vallo di Nera: l’Umbria della tradizione

Val Mivola: scoprire le Marche tra le Valli dei fiumi Misa e Nevola

© RIPRODUZIONE RISERVATA