Martedì 7 Febbraio 2023 - Anno XX
La Casa degli Orologi

La Casa degli Orologi

Ambientato nell’isola grande delle Canarie il nuovo romanzo di Cristina Fabbrini Serravalle è un intreccio di vicende messe in moto da una produttrice cinematografica. Il perno è la figura della protagonista del film che ha per titolo “La casa degli Orologi”.

La casa degli orologi coverIl nuovo romanzo scritto da Cristina Fabbrini Serravalle,  “La Casa degli Orologi” segue “La ragazza delle onde” il primo di una serie nelle isole Canarie. “La Casa degli Orologi” racconta le incredibili vicende messe in moto da un’agguerrita produttrice cinematografica, Gioia Morandi, rimasta improvvisamente senza la protagonista per il suo prossimo film. L’attrice protagonista è in ospedale dopo aver subito una gravissima aggressione. Dopo inutili e infruttuosi casting è nei guai col suo capo, il produttore Lucio Scarpati. Il film dal titolo “La Casa degli Orologi” che devono girare sull’isola ha bisogno di una figura adatta a ricoprire il ruolo di Ilka Shulz così da placare le ansie di un regista sull’orlo di una crisi di nervi.

Gioia incontro per caso davanti alla vetrina di un negozio Luna Rossa una giovane donna dalla bellezza fuori da comune con la passione per la vela. Luna Rossa è un’ereditiera che non sa nulla di cinema e non ha mai recitato. Un po’ per noia, un po’ per gioco e un po’ per provocazione si lascia convincere a interpretare il ruolo di Ilka. Sul set incontra Cross, carattere schivo e misterioso, assunto dalla produzione come tuttofare. In breve la donna si trova coinvolta e prigioniera di una passione travolgente.

La Casa degli Orologi

Da qui inizia il travolgente racconto che vede intrecciarsi dentro e fuori dal set, accanto a personaggi curiosi e disparati, dal poliziotto, chiamato con la sua squadra ad assicurare la sicurezza di attori e operatori durante le riprese, alla sua giovane nipote, fino al tuttofare con un passato burrascoso e misterioso alle spalle.
Il romanzo si sviluppa in un crescendo di imprevedibili eventi e colpi di scena. L’autrice Cristina Fabbrini Serravalle ci accompagna tra i paesaggi di Tenerife, l’isola maggiore delle Canarie. La scrittura piacevole e incalzante tiene il lettore incatenato al racconto con curiosità tra gli intricati misteri.

La Casa degli Orologi di Cristina Fabbrini Serravalle, edizioni Porto Seguro – pagine 418 – € 18,00

Autore

Cristina Fabbrini Serravalle nasce a Bergamo dove, a partire dagli anni  ’90, lavora come giornalista  per diversi quotidiani e riviste, scrivendo in particolare di sport, moda e salute. Dal 2020 vive a Tenerife con la famiglia. Ha già pubblicato sei romanzi Il senso dell’acqua e la trilogia Profumo di Mandorle, La ragazza delle onde (Ed. Vulcano di Parole, 2019), il primo capitolo della serie di cui La Casa degli Orologi fa parte.

Leggi anche:
© RIPRODUZIONE RISERVATA