Domenica 23 Giugno 2024 - Anno XXII

Asia, benessere “chic” per gente “Vip”

Bagni, saune, massaggi con oli profumati, fitness guidata, pozioni rilassanti, stimolanti, cura maniacale del corpo e soprattutto “coccole”. Dove? Nei paradisi terrestri delle più esclusive Beauty Farm del continente asiatico

Bagni rigeneranti (Foto: YTLHotels)
Bagni rigeneranti (Foto: YTLHotels)

Ovvio, fa tutto parte della cultura: in Malesia vivono molte etnie: dai cinesi agli indiani, dai tailandesi agli indonesiani, agli abitanti autoctoni.
Così anche il massaggio sarà un mix di esperienze da vivere in totale rilassamento, fra edifici chiusi e spazi open-air, percorsi nella foresta, idromassaggi davanti al mare e un “menu” di trattamenti uno più invitante dell’altro.
Qui ve ne proponiamo uno: si chiama “Bath Ritual”, e propone il meglio dell’arte asiatica della purificazione. Si comincia con un pediluvio nella foresta, tipico della tradizione cinese e si passa al “Circulating bath” malese, un bagno in ruscelli o torrenti, eccezionale per riattivare la circolazione. Quindi un bagno giapponese nella piscina “bordo-mare”, seguito da uno scrub che riprende le tecniche in vigore a Shanghai. Poi, dopo avere sorseggiato un tè profumatissimo, comincia il trattamento vero e proprio. Non ve l’avevamo detto? Questo è solo un preludio: un antipasto di coccole preparatorio al massaggio che avete scelto.
Sembra già fantastico, figuratevi il resto…

Malaysia – Club Méd

Massaggio con le pietre calde
Massaggio con le pietre calde

C’era una volta un’antica leggenda sanscrita, che aveva la presunzione di insegnare il segreto della felicità; una cosina da poco: bastava trovare (e bere) l’elisir dell’eterna giovinezza. Qualcuno ci ha provato con l’alchimia, altri hanno preferito studiare il sottile filo che lega corpo e mente. Non sappiamo come sia andata ai primi, ma questi ultimi di sicuro hanno avuto ragione.
Oggi infatti basta pronunciare il loro nome, Mandara, per non avere più dubbi: ovunque vi troviate, avrete la certezza di essere in una delle Spa più blasonate del mondo. Benessere a cinque stelle, dunque, che dall’Indonesia, dove questa compagnia è nata, si è spostato nel luoghi più esclusivi del continente asiatico, fino a quest’angolo della costa malese che in pochi hanno sentito nominare: Cherating, a sessanta chilometri dall’aeroporto di Kuantan.
A renderlo famoso ci ha pensato il Club Méd, che fra spiagge (fantastiche) e camere in legno in perfetto stile malese, ha fatto costruire un ponte in teak che conduce al paradiso nel paradiso: la Mandara Spa.
Nelle cinque “capanne” in legno, fra fiori profumatissimi e i primi alberi della giungla (ma c’è anche la vista sul mare) si beve tè al ginger e si sceglie l’olio per il massaggio: al mandarino o allo zenzero poco importa, sono tutti una delizia.
Le “chicche” sono il massaggio con le pietre calde, il trattamento viso dal nome evocativo “Fra Cielo e Terra” e quello, ancora più invitante, della “Felicità”;
dal massaggio aromaterapico ai piedi, al delicato trattamento alla lavanda per il corpo, fino al pezzo forte, il delizioso massaggio balinese (ricordate? la Malesia è un mix di popoli e tradizioni).
L’immortalità rimarrà un sogno, ma il benessere è a portata di mano.

LEGGI ANCHE  La Foresta Amazzonica riapre all’ecoturismo
Condividi sui social: