Giovedì 18 Luglio 2024 - Anno XXII

Il cuore a due cilindri

Il cuore a due cilindri di Roberto Parodi, FBE-Edizioni, pagine 240, Euro 13,50. ” width=”181″ height=”260″>Il cuore a due cilindri di Roberto Parodi, FBE-Edizioni, pagine 240, Euro 13,50. In questo libro l’autore compie un atto d’amore non per le due ruote a motore ma per una moto in particolare la Harley-Davidson.Roberto Parodi prima di raccontare un mondo dal fascino immediato, che fa discutere, incazzare e da cui non si resta mai indifferenti, si è posto alcune domande: è possibile sentirsi un motociclista, anche se si lavora in una banca d’affari? Che cosa significa essere un biker? E soprattutto, perché proprio … Leggi tutto

Il cuore a due cilindriIl cuore a due cilindri

di Roberto Parodi, FBE-Edizioni, pagine 240, Euro 13,50.
” width=”181″ height=”260″>
Il cuore a due cilindri

di Roberto Parodi, FBE-Edizioni, pagine 240, Euro 13,50.

In questo libro l’autore compie un atto d’amore non per le due ruote a motore ma per una moto in particolare la Harley-Davidson.

Roberto Parodi prima di raccontare un mondo dal fascino immediato, che fa discutere, incazzare e da cui non si resta mai indifferenti, si è posto alcune domande: è possibile sentirsi un motociclista, anche se si lavora in una banca d’affari? Che cosa significa essere un biker? E soprattutto, perché proprio con una Harley Davidson?

Con questi dilemmi esistenziali ed esasperato dai luoghi comuni sull’immagine della motocicletta più affascinante del mondo, Parodi ripercorre parte della sua vita. Con “Il cuore a due cilindri” racconta tutto ciò che ruota attorno all’ambiente biker italiano o per lo meno quello che si può vedere attraverso le due ruote: il primo motorino, la prima piccola Harley-Davidson (la SST 125), la prima ragazza che si scotta il polpaccio sulla marmitta. E poi gli anni che passano insieme alla strada sotto le ruote, la scoperta di un mondo affascinante ma da maneggiare con cura, dove gli uomini proiettano i propri sogni e spesso la loro immagine più vera e forse quella più vulnerabile e più sofferta.

Ogni episodio è un pretesto per approfondire argomenti come i gruppi MC e gli Hells Angels, Carlo Talamo e la HOG, i panzoni con l’Electra, i motociclisti da bar e chi se la tira da veterano. Le back patch, i raduni, i lunghi viaggi, il difficile equilibrio tra gli uomini, le grandi amicizie, i vecchi meccanici scorbutici e insostituibili e i mille stratagemmi per conciliare lavoro, famiglia e moto.

Ma ci vorranno molti anni e migliaia di chilometri e pochi amici per capire i profondi significati della fratellanza dei bikers.

LEGGI ANCHE  Il tempo e l’acqua, grido d'allarme per il Pianeta

Una storia affascinante, tra ostacoli e tribolazioni, che induce a diventare veri motociclisti. O a scoprire che sotto il gessato grigio può battere un selvaggio cuore a due cilindri.

Condividi sui social: