Sabato 24 Febbraio 2024 - Anno XXII

Cecina, l’arte degli scacchi

Scacchi in mostra a Cecina da oggi. L’originale idea espositiva è a cura della Fondazione Culturale Herman Geiger e del suo direttore artistico, Vittorio Riguzzi: scacchiere ed esemplari di diverse forme e tipologia, illustrano la storia del gioco, la sua cornice culturale e speculativa e alcuni grandi episodi del passato. Si va dalla raccolta ottocentesca in alabastro, della famiglia Bessi di Volterra ai disegni prospettici e matematici di Escher. Sarà, inoltre, possibile giocare una partita con scacchi giganti e sfidare l’intelligenza artificiale di Blue Fritz, il software che ha sconfitto il campione del mondo Kramnik nel 2006. Per l’occasione, la … Leggi tutto

Cecina, l'arte degli scacchi

Scacchi in mostra a Cecina da oggi. L’originale idea espositiva è a cura della Fondazione Culturale Herman Geiger e del suo direttore artistico, Vittorio Riguzzi: scacchiere ed esemplari di diverse forme e tipologia, illustrano la storia del gioco, la sua cornice culturale e speculativa e alcuni grandi episodi del passato. Si va dalla raccolta ottocentesca in alabastro, della famiglia Bessi di Volterra ai disegni prospettici e matematici di Escher. Sarà, inoltre, possibile giocare una partita con scacchi giganti e sfidare l’intelligenza artificiale di Blue Fritz, il software che ha sconfitto il campione del mondo Kramnik nel 2006. Per l’occasione, la cittadina in provincia di Livorno ospiterà il 17 aprile Sergio Mariotti, classe 1946, che fu il primo italiano a essere nominato Grande Maestro Internazionale. (27/03/10)

 

Per informazioni

www.fondazionegeiger.it

LEGGI ANCHE  La memoria dell'India
Condividi sui social: