Venerdì 19 Luglio 2024 - Anno XXII

Sulle strade di Barney

Sulle strade di Barney – Un viaggio nel mondo di Mordecai Richler di Christian Rocca, Bompiani Editore, pagine 300, Euro 10,50.” width=”186″ height=”260″>Sulle strade di Barney – Un viaggio nel mondo di Mordecai Richler di Christian Rocca, Bompiani Editore, pagine 300, Euro 10,50. Sulle strade di Barney è un saggio sul viaggio a perdifiato nel mondo di Barney Panofsky e Mordecai Richler. Il fantasioso autore di questo libro, Christian Rocca, è un brillante giornalista e in questo suo saggio viaggia insieme a Barney Panofsky per conoscere un po’ meglio il suo autore, Mordecai Richler, o forse no… no no, è … Leggi tutto

<span style=Sulle strade di Barney – Un viaggio nel mondo di Mordecai Richler
di Christian Rocca, Bompiani Editore, pagine 300, Euro 10,50.
” width=”186″ height=”260″>
Sulle strade di Barney – Un viaggio nel mondo di Mordecai Richler
di Christian Rocca, Bompiani Editore, pagine 300, Euro 10,50.

Sulle strade di Barney è un saggio sul viaggio a perdifiato nel mondo di Barney Panofsky e Mordecai Richler. Il fantasioso autore di questo libro, Christian Rocca, è un brillante giornalista e in questo suo saggio viaggia insieme a Barney Panofsky per conoscere un po’ meglio il suo autore, Mordecai Richler, o forse no… no no, è il contrario… Rocca viaggia insieme a Mordecai Richler per scoprire come sia nato il personaggio di Barney Panofsky, il celebre protagonista del libro La versione di Barney, che in tutto il mondo e specialmente in Italia ha affascinato milioni di persone. “Non ho mai incontrato Mordecai Richler, eppure mi sembra di averci fatto il militare insieme.” Christian Rocca in questo saggio, ma anche racconto di un libro di successo, del suo protagonista e del suo autore, e di tutto quanto gravita attorno al loro mondo, in Canada come nella redazione di un giornale italiano, alla notizia della morte dell’autore. È un libro simpatico e affettuoso su quello che è il più affascinante degli intrighi letterari: come un personaggio immaginario diventi più vivo dell’autore che l’ha creato. E a rendere il viaggio pieno di volti, veri o finti, contribuisce anche la testimonianza del figlio di Barney Panofsky, Noah, a chiusura del libro. No no… scusate… del figlio di Mordecai Richler.

LEGGI ANCHE  Parigi
Condividi sui social: