Lunedì 22 Luglio 2024 - Anno XXII

Il fascino del serpente

A tutti i serpenti, capaci di suscitare un brivido ma anche una sorta di attrazione legata all’alone di mistero che li avvolge, la Casa delle Farfalle di Bordano dedica “Ophidia – Il fascino dei Serpenti“: un’esposizione che li vedrà protagonisti assoluti da sabato 3 a domenica 11 settembre. I visitatori avranno la possibilità di conoscere numerosi esemplari provenienti da diversi continenti, alloggiati in terrari appositamente allestiti. Tra i serpenti esposti, il più conosciuto è probabilmente il Boa constrictor: tipico dell’America centro-meridionale, raggiunge i 40 anni di età e misura fino a 4 metri di lunghezza; non è velenoso ma, soffocandole … Leggi tutto

Il fascino del serpente

A tutti i serpenti, capaci di suscitare un brivido ma anche una sorta di attrazione legata all’alone di mistero che li avvolge, la Casa delle Farfalle di Bordano dedica “Ophidia – Il fascino dei Serpenti“: un’esposizione che li vedrà protagonisti assoluti da sabato 3 a domenica 11 settembre. I visitatori avranno la possibilità di conoscere numerosi esemplari provenienti da diversi continenti, alloggiati in terrari appositamente allestiti. Tra i serpenti esposti, il più conosciuto è probabilmente il Boa constrictor: tipico dell’America centro-meridionale, raggiunge i 40 anni di età e misura fino a 4 metri di lunghezza; non è velenoso ma, soffocandole tra le sue possenti spire, uccide le prede che coglie di sorpresa grazie al proprio colore mimetico che lo occulta nel sottobosco. Domenica 4 e domenica 11, saranno organizzate visite guidate all’esposizione, una mattutina e una pomeridiana, per scoprire nel dettaglio tutti le curiosità e i segreti dei serpenti. Nelle due domeniche, inoltre, ci sarà una zona dedicata ai più piccoli, dove si terranno dei laboratori creativi e didattici con tema rettili in cui i bambini, seguiti da personale qualificato, potranno ideare e realizzare dei giochi adatti alle varie età. In una delle due domeniche sarà poi presente il veterinario Alessandro Bellese, esperto in fauna esotica e autore del libro “Voglio un serpente” (Gruppo Editoriale Castel Negrino), che fornirà anche utili consigli relativi alla cura e mantenimento degli esemplari in cattività. (15/08/2011)

LEGGI ANCHE  Agosto di fuochi e colori sul Lago d’ Orta
Condividi sui social: