Giovedì 30 Maggio 2024 - Anno XXII

Viaggiare per gioco

Tra le tante motivazioni che spingono la gente a muoversi c’è anche la visita a manifestazioni relative al proprio hobby. Il mondo del gioco trova a Modena uno dei principali appuntamenti italiani

Un gruppetto di Cosplayer che indossano gli abiti dei loro personaggi preferiti
Un gruppetto di Cosplayer che indossano gli abiti dei loro personaggi preferiti

 

Il 6 e il 7 Aprile Modena ospiterà la quinta edizione di PLAY Festival del Gioco, realizzato sotto la direzione tecnica del “Club TreEmme” di Modena e la collaborazione dell’associazione “La Tana dei Goblin”. La manifestazione avrà luogo all’interno del quartiere fieristico di Modena (Viale Virgilio 70/90). Saranno a disposizione dei giocatori più di 1.000 tavoli di giochi, posizionati su oltre 18mila metri quadrati di superficie dove provare le novità del settore; si troveranno: giochi da tavolo, di ruolo, di carte, di miniature, giochi dal vivo e astratti, videogiochi, costumisti, cosplay, giochi di logica e abilità, laser game e altro oltre a eventi e tornei. Per i giocatori più incalliti, il pacchetto PLAY XL permetterà l’ingresso già dal venerdì pomeriggio per poter provare in anteprima le novità del Festival del Gioco.

Iniziative speciali

Un trenino di mattoncini
Un trenino di mattoncini

In Gioco Per l’Emilia” è un progetto di beneficenza dedicato ad associazioni, scuole e ludoteche emiliane colpite dal sisma dello scorso anno. L’iniziativa prevede di raccogliere dei giochi donati da editori, associazioni e giocatori da regalare a queste realtà. In collaborazione con le Università di Modena e Reggio Emilia e di Pisa, è stato elaborato un test per misurare il quoziente strategico (QS). Un gioco grazie al quale si riesce a misurare quelle particolari capacità che consentono di prendere una decisione ottimale in una situazione in cui il risultato dipende non solo dalle proprie scelte ma anche da quelle degli altri. In occasione di Play stata creata una convenzione speciale tra ModenaFiere e Modenatur che prevede due pernottamenti in albergo tre stelle a Modena, un biglietto d’ingresso per PLAY 2013, un’ audio-guida per scoprire il sito UNESCO nel centro storico della città, un ingresso al nuovissimo “Museo Casa Enzo Ferrari” e una visita guidata, comprensiva di assaggi, in una tradizionale acetaia modenese. Il prezzo per persona in camera doppia è di 99 euro. (22/02/2013)

LEGGI ANCHE  Comics and Games e le Quattro Giornate di Lucca

 

Info: www.play-modena.it; www.modenatur.it; www.treemme.org

Condividi sui social: