Sabato 24 Luglio 2021 - Anno XIX
Natale con la valigia

Natale con la valigia

Miami e i Caraibi si confermano le destinazioni preferite per le vacanze natalizie. Cresce anche il numero di chi desidera restare in Italia, sugli sci o coccolati alle terme. La Top Ten delle preferenze

Miami beach
Miami beach

 

Elaborando i dati aggiornati al 31 ottobre 2013 sulle richieste e prenotazioni effettuate dal proprio sito nel settore dei viaggi, American Express ha elaborato una classifica sulle dieci destinazioni più ricercate dai suoi titolari di carta di credito. Al primo posto e in crescita ci sono Miami e i Caraibi, seguiti da New York e dalle Maldive, seppure in calo. Stabili al quarto posto le destinazioni orientali (Singapore, Thailandia, Malesia) e grade balzo in avanti al quinto per l’Italia, in particolare Cortina e Ortisei come località sciistiche e le principali località termali. Sale al sesto posto il Sudafrica mentre Los Angeles e Parigi rimangono stabili al settimo e ottavo posto menntre sono in calo Londra, al nono posto e Dubai che chiude la classifica al decimo, anche se è possibile una ripresa all’ultimo momento.

Servizi per tutti

Sul suo sito web, American Express ha una pagina dedicata espressamente ai viaggi. Tutti i clienti hanno la possibilità di organizzare e prenotare la propria vacanza attraverso il sito, scegliendo tra oltre 4.000 destinazioni in tutto il mondo. In quanto società di servizi globale, ha sviluppato una serie di accordi con compagnie aeree, alberghi, noleggi auto eccetera che le permettono di offrire tariffe competitive con i maggiori portali di viaggio. Per i suoi clienti sono a disposizione una serie di servizi, quali l’assistenza e il controllo delle emergenze, in funzione 24 ore su 24 per tutti; altri sono riservati ai titolari delle carte Premium per i quali sono a disposizione gli esperti del Servizio Viaggi che forniscono un servizio dedicato di informazioni e assistenza oltre a particolari agevolazioni.

Info: www.americanexpress.it/viaggi

 

(13/11/2013)

Top Ten destinations

© RIPRODUZIONE RISERVATA