Venerdì 19 Luglio 2024 - Anno XXII

Brindisi nella Grande Mela

New York City è il massimo per festeggiare la fine dell’anno. Da Times Square a Coney Island sono numerosi e variegati gli eventi per accogliere il 2014, con un pizzico di allegria in questi tempi di grigiore economico

Grande festa in Times Square
Grande festa in Times Square

 

A poco più di un mese dalla fine del 2013, NYC & Company, ente ufficiale per la promozione turistica di New York, ha annunciato gli eventi in programma per il prossimo capodanno nella Grande Mela. 

Per l’occasione, meta del maggior numero di turisti, oltre che centro di gravità mediatico, sarà Times Square. Come da 106 anni a questa parte, anche per questo 31 dicembre a segnalare l’inzio del nuovo anno sarà il New Year’s Eve Ball Drop. La discesa di una grande sfera luminosa accompagnerà l’ultimo minuto del 2013 e la sua esplosione, con annesso spettacolo pirotecnico allo scoccare della mezzanotte, libererà nella piazza centinaia di biglietti colorati. Su ognuno di questi le aspirazioni, le speranze, i pensieri di tutti coloro che hanno voluto affidare un messaggio per l’anno che verrà al New Year’s Eve Wishing All, il muro dei desideri allestito nei giorni precedenti l’evento presso il Times Square Museum & Visitor Center (si può lasciare il proprio messaggio anche sul sito www.timessquarenyc.org).

Crociera luminosa

Brindisi nella Grande Mela

Una certa emozione si potrà provare anche brindando al nuovo anno all’ombra della Statua della Libertà: come tradizione il Circle Line Sightseeing Cruises propone una crociera speciale nel porto di New York City per ammirare dalla distanza luci e colori della città.

Per gli amanti della musica non sarà possibile rinunciare al concerto di Capodanno della New York Philharmonic, durante il quale si esibiranno il violinista russo Aleksey Igudesman e il pianista britannico di origini coreane Hyung-ki Joo. Una festa a misura di famiglia sarà organizzata da Ripley’s Believe It or Not! Times Square presso il Ripley’s Auditurium dove i bambini potranno divertirsi, tra face-painting e spettacoli di magia.

LEGGI ANCHE  Milano, simbolismo in mostra a palazzo Reale

Gelido bagno di inizio anno

Bagno di beneficenza nell'Oceano Atlantico
Bagno di beneficenza nell’Oceano Atlantico

Per gli sportivi, due le opportunità. La prima è la Emerald Nuts Midnight Run: una corsa di quattro miglia intorno a Central Park che avrà inizio alle 23,59 e permetterà, metaforicamente, di andare incontro al nuovo anno. Qualche minuto prima, alle 23,15, partirà da Prospect Park, la Brooklyn’s New Year’s Eve 5K Run, corsa di fine anno organizzata da Brooklyn Road Runners e Sketchers. Per i più temerari, ma soprattutto per chi riuscirà a svegliarsi dopo una notte di festeggiamenti in grande stile, ad aspettarli alle 13.00 del 1° gennaio vi sarà il tradizionale bagno di beneficenza nell’Oceano Atlantico, organizzato dal Coney Island Polar Bear Club.

Informazioni: www.nycgo.com

(25/11/2013)

Condividi sui social: