Giovedì 29 Settembre 2022 - Anno XX
Giro dell’Italia dei mercatini

Giro dell’Italia dei mercatini

I mercatini raccontano tradizioni, storie passate e tendenze attuali. Da Nord a Sud cambiano le usanze, i gusti, i dialetti e di conseguenza anche la produzione, l’artigianato e gli oggetti in vendita. Scopriamoli nel libro “1001 mercatini in Italia da vedere almeno una volta nella vita” di Assunta Corbo, pubblicato da Newton Compton

La Fiera dei Fischietti in Terracotta di Rutigliano (Ba) a gennaio
La Fiera dei Fischietti in Terracotta di Rutigliano (Ba) a gennaio

Profumi, colori, forme, sensazioni: andar per mercatini è una vera passione, lo so bene. Nati inizialmente come evento d’attrazione in occasione di feste paesane e sagre, in breve tempo il grande successo ottenuto li ha trasformati in appuntamenti fissi che si svolgono in migliaia di località italiane per lo più nei fine settimana. Quelle semplici bancarelle posizionate sotto un portico, in una villa, nelle piazze ricche di storia o lungo un vicolo sono un vero forziere di tesori custoditi con tanta cura. Un capo di abbigliamento vintage o un mobile di antiquariato, antichi libri o prodotti biologici, dischi che ricordano l’adolescenza o piccole delizie natalizie: che soddisfazione tornare a casa consapevoli di avere fatto un vero affare. 

“1001 mercatini in Italia da vedere almeno una volta nella vita” di Assunta Corbo, Newton Compton. Pagine 431, Euro 9,90

Ecco, il concetto è proprio questo: fare un affare divertendosi e magari scambiando due parole con chi è pronto a vendere l’oggetto del desiderio raccontandone la storia. E se poi ci mettessimo a pensare alla vita dell’oggetto usato che abbiamo tra le mani finiremmo per intraprendere un viaggio affascinante senza ritorno.

Da Nord a Sud ho selezionato i mercatini più originali e unici, quelli più famosi e i piccoli scrigni meno noti ai più, quelli delle grandi città ma anche gli appuntamenti nei piccoli borghi custodi di antiche testimonianze. È stato un viaggio meraviglioso nella nostra bella Italia che mi ha aperto le porte di tante piccole stanze dei desideri dedicate alle tradizioni più autentiche, alle esigenze delle nuove generazioni e alle passioni dei collezionisti più attenti. Dopo mesi di lavoro ho trovato la conferma a quanto ho sempre pensato: il Bel Paese è capace di una creatività incredibile e ama raccontarsi attraverso eventi legati al folklore e alla storia di ogni suo angolo.

Candele a Candelara (Pesaro Urbino) tra novembre e dicembre
Candele a Candelara (Pesaro Urbino) tra novembre e dicembre

Andare in giro per mercatini significa scoprire luoghi incantevoli, quasi fiabeschi, in cui la curiosità e la rarità diventano oggetto quasi di una maniacale caccia al tesoro. E se non siete amanti dell’atmosfera festante dei mercatini tradizionali, non preoccupatevi. Per voi ci sono i mercatini virtuali, presenti in rete, da “visitare” in ciabatte sul divano di casa. Per tutti gli altri, invece, il consiglio è: indossate un paio di scarpe comode e cominciate il viaggio. (22/11/2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA