Mercoledì 28 Ottobre 2020 - Anno XVIII
Romantiche anche nei dettagli

Romantiche anche nei dettagli

Con la giacchina dai filati bouclé, la borsa che si chiude con un fermaglio e gli stivali con le cuciture a uncinetto. La moda dell’inverno

Abbinamenti “rock biker”

Femminile, a volte raffinata, altre grintosa e rock, sempre seducente: è la donna GAS dell’inverno 2013. È la pelle il materiale che esalta a pieno le reminiscenze rock biker. Naturale o ecologica domina la scena, il capo icona è il chiodo MERIDA, modello storico del brand. 

La giacchina Chanel è la vestibilità cool della stagione, in tante versioni, a completare altrettanti look dallo stile personale: dalla lana metallizzata con tocchi di taglio a vivo, al nylon trapuntato, alla felpa grigio melange.

La lana cotta, proposta per i capi spalla decostruiti, gioca con i filati bouclé o con le disegnature tipiche del mondo sartoriale come il macro check e il Principe di Galles. Info: www.gasjeans.com

Borsa da collezione

Clarks sa come soddisfare le donne che impazziscono per le it-bag! La mini-sacca Truly May in nabuk non passerà inosservata all’occhio delle collezioniste. Con una patta arricchita da dettagli intrecciati, la borsa è chiusa con un fermaglio. La pratica tasca è perfetta per riporre l’indispensabile. Da sfoggiare nelle serate chic, in vacanza o nel week-end, in città e in montagna. Info: www.sarenza.it

I Boots delle dive

I luxury boots più cool in circolazione. Sono i Mou Boots, che  hanno sedotto anche le dive di Hollywood. Grazie alle loro speciali caratteristiche, sono diventati in tempi record un accessorio di culto a livello internazionale. Indispensabili per le globetrotter più fashion, hanno un perfetto mix di lusso e casual style. E un comfort estremo che non fa sconti allo stile. Caldissimi, comodi, resistenti, realizzati con sapienza artigianale e con pellami di altissima qualità, sono anche belli e scenografici. Ogni modello è creato in morbidissimo sheepskin con l’iconica cucitura a uncinetto in lana naturale che contraddistingue i Mou Boots e che li rende unici: grazie a questa tecnica tradizionale, ogni esemplare non è mai uguale a se stesso. (06/12/2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA