Lunedì 4 Marzo 2024 - Anno XXII

Pisa, un fior di città

Sono aperte le iscrizioni per il concorso fotografico Fior di città, evento legato alla quinta edizione di Fior di Città. Pisa in Fiore che si terrà da venerdì 11 a domenica 13 aprile nel centro storico della città della torre pendente. Sarà possibile inviare i proprio scatti entro e non oltre il 6 aprile 2014. Il concorso, aperto a tutti e gratuito, si rivolge agli amanti dell’immagine e della fotografia, fotoamatori e professionisti. Le immagini dovranno essere dedicate a fiori, piante, attività di giardinaggio e cura del verde, anche in contesti urbani, fotografie multiple e scatti concettuali. Ogni fotografo potrà … Leggi tutto

Pisa, un fior di città

Sono aperte le iscrizioni per il concorso fotografico Fior di città, evento legato alla quinta edizione di Fior di Città. Pisa in Fiore che si terrà da venerdì 11 a domenica 13 aprile nel centro storico della città della torre pendente. Sarà possibile inviare i proprio scatti entro e non oltre il 6 aprile 2014. Il concorso, aperto a tutti e gratuito, si rivolge agli amanti dell’immagine e della fotografia, fotoamatori e professionisti. Le immagini dovranno essere dedicate a fiori, piante, attività di giardinaggio e cura del verde, anche in contesti urbani, fotografie multiple e scatti concettuali. Ogni fotografo potrà presentare un massimo di 3 fotografie, che dovranno essere inviate all’indirizzo email giardinoartistico@libero.it insieme al modulo di partecipazione entro il termine ultimo per partecipare. In alternativa è possibile collegarsi alla pagina facebook www.facebook.com/giardinoartistico e compilare il form di iscrizione online alla sezione dedicata. La giuria del concorso selezionerà 30 fotografie, con le quali sarà allestita la mostra fotografica all’interno dell’evento Fior di Città. Durante i tre giorni della manifestazione i visitatori decreteranno, con il loro voto, i vincitori. La premiazione dei primi tre classificati avverrà domenica 13 aprile alle h.18.00 Per informazioni, www.pisainfiore.it.

(17/03/2014)

LEGGI ANCHE  Teglio, natura e arte contemporanea
Condividi sui social: