Venerdì 31 Marzo 2023 - Anno XXI

Puliamo il Mondo

Più di 300mila studenti parteciperanno domani alla ventiduesima edizione di Puliamo il mondo, l’iniziativa di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente per il week-end del 26, 27 e 28 settembre. Tre giorni che vedranno i volontari uniti per “riconquistare” e prendersi cura della propria città, ripulendo strade, piazze ed aree verdi dai rifiuti. Come ogni anno la prima giornata dell’edizione italiana di Clean Up The World, sarà dedicata alla sensibilizzazione dei ragazzi sul tema della tutela del territorio. Per l’occasione saranno organizzate giornate di pulizia in aree degradate, ma anche incontri e lezioni di educazione ambientale e si rifletterà sul tema dello … Leggi tutto

Più di 300mila studenti parteciperanno domani alla ventiduesima edizione di Puliamo il mondo, l’iniziativa di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente per il week-end del 26, 27 e 28 settembre. Tre giorni che vedranno i volontari uniti per “riconquistare” e prendersi cura della propria città, ripulendo strade, piazze ed aree verdi dai rifiuti. Come ogni anno la prima giornata dell’edizione italiana di Clean Up The World, sarà dedicata alla sensibilizzazione dei ragazzi sul tema della tutela del territorio. Per l’occasione saranno organizzate giornate di pulizia in aree degradate, ma anche incontri e lezioni di educazione ambientale e si rifletterà sul tema dello spreco alimentare.

Anche per questa edizione 2014 saranno tante le iniziative in programma nella Penisola e organizzate in molte città italiane come Milano, Torino, Venezia, Viareggio, Roma e Potenza pronte a raccogliere il messaggio di Puliamo il mondo 2014: i rifiuti sono un’opportunità nazionale e non una vergogna del Paese come dimostrano i tanti comuni virtuosi italiani che hanno avviare una decisa rivoluzione basata sulla raccolta differenziata, sugli impianti di riciclaggio, sui centri del riuso, sulle buone pratiche di prevenzione e sulle performance ambientali di molti comuni che diventano modelli da seguire.

Le tre città simbolo di Puliamo il mondo saranno quest’anno: Milano, che ospiterà l’Expo2015 e unica grande città italiana che supera la soglia del 50% di raccolta differenziata, Roma Napoli, dove invece la questione rifiuti è più complessa e dove ci sono diverse emergenze da affrontare. Per maggiori informazioni: www.puliamoilmondo.itwww.legambiente.it.

(25/09/2014)

Condividi sui social: