Sabato 20 Aprile 2024 - Anno XXII

Nuova carta dei vini per Air France

Air France rinnova la sua offerta di vini e liquori per far scoprire la ricchezza dei vigneti francesi. Da settembre 2014, infatti, la Compagnia affida l’elaborazione della carte dei vini a Paolo Basso (foto), miglior sommelier del mondo nel 2013. Quest’ultimo collabora anche con Michel Bettane e Thierry Desseauve, autori de “La grande guida dei vini di Francia“, nelle cabine La Première e Business. Il binomio tra conoscenza dei vigneti francesi di Bettane e Desseauve e la specializzazione da sommelier di Paolo Basso consente di offrire una carta di qualità, che tenga conto anche delle condizioni di un viaggio aereo, … Leggi tutto

Nuova carta dei vini per Air France

Air France rinnova la sua offerta di vini e liquori per far scoprire la ricchezza dei vigneti francesi. Da settembre 2014, infatti, la Compagnia affida l’elaborazione della carte dei vini a Paolo Basso (foto), miglior sommelier del mondo nel 2013. Quest’ultimo collabora anche con Michel Bettane e Thierry Desseauve, autori de “La grande guida dei vini di Francia“, nelle cabine La Première e Business. Il binomio tra conoscenza dei vigneti francesi di Bettane e Desseauve e la specializzazione da sommelier di Paolo Basso consente di offrire una carta di qualità, che tenga conto anche delle condizioni di un viaggio aereo, quali pressurizzazione o aria climatizzata, che possono influenzare la degustazione.

Ogni anno vengono servite a bordo dei voli Air France un milione e mezzo di bottiglie di vino, tra cui ottocentomila sono di Champagne.

(15/10/2014)

LEGGI ANCHE  Trentofilmfestival, ciak si gira
Condividi sui social: