Sabato 22 Giugno 2024 - Anno XXII

Vino e Turismo: corso di formazione in Piemonte

L’associazione Strada Reale dei vini torinesi organizza un corso gratuito di formazione per guide turistiche e naturalistiche e accompagnatori turistici finalizzato a comunicare l’opportunità di coniugare turismo culturale e enogastronomia, promuovere la conoscenza dei vini locali, fornire nozioni sui paesaggi vitati torinesi e notizie sugli operatori della Strada Reale  e creare opportunità di accesso alle cantine e di conoscenza tra produttori e guide.L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la Provincia di Torino, l’ATL “Turismo Torino e provincia”, la Camera di commercio di Torino, l’Associazione Guide Interpreti, Accompagnatori Turistici del Piemonte, la Federagit, l’Ascom e la Confesercenti. La formazione si articola … Leggi tutto

Vino e Turismo: corso di formazione in Piemonte

L’associazione Strada Reale dei vini torinesi organizza un corso gratuito di formazione per guide turistiche e naturalistiche e accompagnatori turistici finalizzato a comunicare l’opportunità di coniugare turismo culturale e enogastronomia, promuovere la conoscenza dei vini locali, fornire nozioni sui paesaggi vitati torinesi e notizie sugli operatori della Strada Reale  e creare opportunità di accesso alle cantine e di conoscenza tra produttori e guide.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la Provincia di Torino, l’ATL “Turismo Torino e provincia”, la Camera di commercio di Torino, l’Associazione Guide Interpreti, Accompagnatori Turistici del Piemonte, la Federagit, l’Ascom e la Confesercenti. La formazione si articola in cinque lezioni della durata di circa due ore e mezzo ciascuna, in programma nei mesi di novembre e dicembre.

Durante le lezioni è prevista la degustazione di vini della Strada Reale. Il corso si terrà presso l’Istituto di istruzione superiore “Giovanni Giolitti”, di via Alassio 20 a Torino, raggiungibile scendendo alla fermat “Spezia” della Metropolitana. Le lezioni inizieranno alle 18,30 e si concluderanno alle 21.

Per informazioni: Provincia di Torino, Anna Rinaldi, telefono 011-8613819, e-mail anna.rinaldi@provincia.torino.it.

(27/10/2014)

LEGGI ANCHE  In Umbria per fare il punto sul mondo del vino
Condividi sui social: