Domenica 26 Maggio 2024 - Anno XXII

I Berberi nelle Terre di Allah

La Casa delle Culture del Mondo di Milano ospita dall’8 al 30 novembre la mostra fotografica di Rui Pires “I Berberi – Terre di Allah”, a cura di Claudio Argentiero. Il fotografo portoghese nato nel 1968 presenta il progetto al quale lavora dal 2009 per documentare la vita delle tribù berbere – o, nella loro lingua, degli Amazigh, “gli uomini liberi” – a ovest della Valle del Nilo.“I Berberes” è progetto a lungo termine di Rui Pires, strutturato come un documentario sociale sulle tribù Berbere del Nord Africa, iniziato nel 2009. I Berberi sono il gruppo etnico indigeno del Nord … Leggi tutto

I Berberi nelle Terre di Allah

La Casa delle Culture del Mondo di Milano ospita dall’8 al 30 novembre la mostra fotografica di Rui Pires “I Berberi – Terre di Allah”, a cura di Claudio Argentiero. Il fotografo portoghese nato nel 1968 presenta il progetto al quale lavora dal 2009 per documentare la vita delle tribù berbere – o, nella loro lingua, degli Amazigh, “gli uomini liberi” – a ovest della Valle del Nilo.

“I Berberes” è progetto a lungo termine di Rui Pires, strutturato come un documentario sociale sulle tribù Berbere del Nord Africa, iniziato nel 2009. I Berberi sono il gruppo etnico indigeno del Nord Africa, ad ovest della Valle del Nilo in Marocco. Storicamente parlano la lingua berbera ma anche lingue straniere come il francese e lo spagnolo, ereditate dall’occupazione europea, in particolare dalle persone scolarizzate formatesi in Marocco, Tunisia e Algeria. La lingua araba e dialetti sono dovuti alla diffusione dell’Islam e l’immigrazione di alcune tribù arabe nella regione secoli fa.  

Info: Tel. 02 7740.631/6359

(07/11/2014)

LEGGI ANCHE  Neorealismo. Lo splendore del vero nell’Italia del Dopoguerra
Condividi sui social: