Mercoledì 19 Giugno 2024 - Anno XXII

Valpolicella vive vintage

Torna sabato 7 e domenica 8 marzo 2015 la quinta edizione di Valpolicella Vive Vintage, la grande fiera del vintage organizzata da Wave (azienda del gruppo Garda Landing) con il patrocinio del Comune di Sant’Ambrogio di Valpolicella. Per il quinto anno consecutivo, il borgo di S. Ambrogio si trasformerà in un’enorme vetrina di abiti, bijoux, borse, vinili, giradischi, occhiali, riviste, giornali e quadri d’epoca: un’occasione più che ghiotta per collezionisti e appassionati per immergersi nel mondo del vintage, declinato in tutte le sue forme. Oltre ai numerosi stand, tanti gli eventi collaterali, a partire dalle grandi novità di questa edizione … Leggi tutto

Valpolicella vive vintage

Torna sabato 7 e domenica 8 marzo 2015 la quinta edizione di Valpolicella Vive Vintage, la grande fiera del vintage organizzata da Wave (azienda del gruppo Garda Landing) con il patrocinio del Comune di Sant’Ambrogio di Valpolicella. Per il quinto anno consecutivo, il borgo di S. Ambrogio si trasformerà in un’enorme vetrina di abiti, bijoux, borse, vinili, giradischi, occhiali, riviste, giornali e quadri d'epoca: un’occasione più che ghiotta per collezionisti e appassionati per immergersi nel mondo del vintage, declinato in tutte le sue forme. Oltre ai numerosi stand, tanti gli eventi collaterali, a partire dalle grandi novità di questa edizione 2015: la festa vintage con animazione a tema a cura di Radio 80 Power e Dj Mathia Guerzoni, che si terrà sabato 7 marzo dalle 19.00 alle 24.00, l’Aperitivintage, aperitivo in musica con accurata selezione di brani anni ’70-’80, e il workshop gratuito per barman a cura di Davide Zambelli e Matteo Minghetti della Fun&Chic no ordinary beverage.

Ricca l’offerta per i bambini ai quali sono dedicati vari spazi e attività. Gradito ritorno sarà anche quello delle prestigiose auto, moto e Vespe d’epoca, che saranno in mostra (e in gara) in un’area dedicata della fiera. In fiera spazio anche per fotografia in stile, trucco e parrucco, per trasformarsi in un attimo in divi del passato e rivivere la magia degli anni ’50, grazie a fotografi, truccatori e parrucchieri specializzati.

Ingresso fiera: 3,00 € – Gratuito per i bambini con meno di 10 anni.

 (24/02/2015)

LEGGI ANCHE  A Lucca per parlar di terme
Condividi sui social: