Giovedì 18 Agosto 2022 - Anno XX
Expo: 236 treni al giorno fermeranno alla stazione di Rho

Expo: 236 treni al giorno fermeranno alla stazione di Rho

Expo: 236 treni al giorno fermeranno alla stazione di Rho. Anche Trenord potenzia l’offerta con 379 corse giornaliere. Una nuova passerella unirà il quartiere fieristico con la metro

La stazione di Rho Fiera cambia nome in Rho Fiera Expo Milano 2015 per accogliere il 30 per cento dei 20 milioni di visitatori previsti nei sei mesi dell’Esposizione Universale. La cerimonia, venerdì 6 marzo, con l’arrivo di una Freccia Rossa dalla stazione Centrale di Milano, si è svolta alla presenza delle autorità cittadine e di responsabili di Expo. Con una media di un treno ogni due minuti nell’arco di 20 ore e 10mila persone l’ora, la stazione diventerà una delle più utilizzate dell’intera rete. Ogni giorno si fermeranno 19 Frecciarossa, 18 Frecciabianca, 4 InterCity Notte, 22 treni da e per la Svizzera e 4 treni da e per la Francia.

Il pacchetto di offerte commerciali di Trenitalia propone riduzioni del 30 per cento per chi acquista entro il 30 aprile, ma altre promozioni (meno 20 per cento) durante i mesi dell’Expo e il 50 per cento di sconto per i ragazzi al di sotto dei 15 anni. Trecentomila i biglietti già venduti.

Arriverà anche il treno super veloce Frecciarossa 1000

Interno del treno più veloce d'Europa, Frecciarossa 1000
Interno del treno più veloce d’Europa, Frecciarossa 1000

Per Expo è previsto anche l’arrivo del più moderno e tecnologico treno veloce europeo, il Frecciarossa 1000, che sarà in grado di viaggiare a 350 chilometri all’ora.

Per l’Esposizione Universale saranno potenziate anche le tratte regionali e suburbane gestite da Trenord, che, dal prossimo 26 aprile, metterà in campo ben 379 corse giornaliere per collegare tutta la Lombardia a Expo con un treno ogni tre minuti e 180mila posti al giorno. La nuova linea suburbana S14 collegherà Milano Rogoredo a Rho (Passante Ferroviario), il prolungamento della suburbana S11 Chiasso-Como-Milano, passando da Porta Garibaldi, raggiungerà Expo, la S5 Varese-Milano-Treviglio (Passante Ferroviario). Fermeranno a Rho anche tutti i treni delle linee Milano-Varese, Milano-Arona-Domodossola e Milano-Luino. Dal Terminal 1 di Malpensa si arriverà a Expo con il Malpensa Express fino a Milano Garibaldi e proseguendo da lì con il Passante Ferroviario.

Biglietti con tariffe cumulative

Un Frecciarossa con la livrea Expo alla stazione di Rho Fiera Expo Milano 2015
Un Frecciarossa con la livrea Expo alla stazione di Rho Fiera Expo Milano 2015

Tre i biglietti a prezzo speciale: 4,40 euro l’andata e ritorno da tutte le stazioni di Milano per tutti i treni suburbani che dal Passante Ferroviario portano all’Expo, 13 euro il giornaliero di seconda classe per raggiungere Expo da tutte le stazioni della Lombardia che consentirà di viaggiare per l’intera giornata sui treni Trenord (escluso Malpensa Express) e 45 euro il biglietto utilizzabile per cinque giorni in seconda classe su tutti i treni di Trenord, compresa anche un’andata e ritorno Milano-Malpensa aeroporto. Completano l’offerta i biglietti integrati con i servizi ATM: treno più metropolitana più mezzi di superficie da 5, 8 e 10 euro.
Altra novità: le stazioni di Rho, Centrale e Porta Garibaldi avranno un sistema wi-fi per accedere a un portale virtuale dove i viaggiatori troveranno tutte le informazioni. A bordo treno, sulla rotta Frecciabianca Milano-Venezia, invece, grazie ad una app georeferenziata, si potranno scoprire i punti di maggior interesse storico e turistico visibili dal finestrino, utilizzando informazioni e link di approfondimento.

Info: www.fsitaliane.it – www.trenord.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA