Sabato 20 Luglio 2024 - Anno XXII

Anime baltiche

anime baltiche

Dal 1999 al 2010 Jan Brokken, autore di Anime baltiche ha viaggiato ed esplorato le tre Repubbliche Baltiche: Estonia, Lettonia e Lituania, raccogliendo le storie memorabili di uomini e donne straordinari.

Anime Baltiche
Anime Baltiche

Anime baltiche è un libro dal fascino sorprendente, capace di restituirci un suggestivo, originale, inedito ritratto corale dei paesi Baltici insieme all’atmosfera di un’epoca, con tutte le sue illusioni, delusioni, dispute ideologiche e insane carneficine. Di racconto in racconto emerge la visione di una grande geografia europea che già nel XIX secolo legava Tallin, Riga e Vilnius a Palermo, Parigi, Mosca, Bruxelles. L’autore Jan Brokken riesce con somma maestria a incrociare le vite di personaggi celebri e persone comuni, per riscoprire la vitalità di una terra da sempre invasa e contesa, dove la violenza della Storia è stata combattuta con l’arte, la poesia e la musica.
Tra i palazzi Jugendstil di Riga e le mura di Tallinn, tra i vicoli ebraici di Vilnius, i castelli della Curlandia e la Königsberg di Kant, oggi Kaliningrad, rivivono i film di Sergej Ėjzenštejn e il padre architetto che disegnò tanti edifici di Riga, facendone la rivale di Vienna, che si unì ai bolscevichi contro il padre zarista per ritrovarsi come lui chiuso in un’ossessione di grandezza; le mille vite di Jean Seberg, il grande scrittore lituano conosciuto come Romain Gary, che nella letteratura trovò rifugio dai campi nazisti senza mai riuscire a perdonarsi di essere un sopravvissuto. E poi la storia di Marcus Rothkowitz da Daugavpils, che partì per l’America per diventare il grande pittore Mark Rothko; ma anche la Rivoluzione cantata della giovane Loreta contro i carri armati sovietici, o la segreta diaspora dei baroni baltici, tra cui la baronessa Alexandra Wolff-Stomersee, moglie di Tomasi di Lampedusa, prima psicanalista donna in Italia. Passato e presente si richiamano come in una sinfonia in cui ogni dettaglio racconta una passione, un’illusione infranta, o una profonda nostalgia. Anime baltiche è un viaggio in un cruciale ma dimenticato pezzo d’Europa, un grande romanzo per capire il XX secolo, perché “viaggiare, insieme a leggere e ascoltare, è la via più breve per arrivare a se stessi”.

LEGGI ANCHE  La Piana di Sesto Fiorentino e il suo Parco

Autore

Jan Brokken, giornalista e scrittore di viaggio olandese, è noto per le sue interviste a grandi protagonisti del mondo letterario e musicale. Oltre a Nella casa del pianista (Iperborea 2011), ha pubblicato numerosi altri romanzi che la stampa ha avvicinato a Graham Greene e Bruce Chatwin.

ANIME BALTICHE, di Jan Brokken, Iperborea editore, pagine 480, €18,50.
Disponibile su Amazon.it:  Anime balticheAnime baltiche

Leggi anche:

Il Palazzo d’Inverno: intrighi per la conquista del trono di Russia

Milano, 2015. Cinquant’anni dopo la prima storica edizione

Viaggio in Siria

Condividi sui social:

Lascia un commento