Martedì 18 Giugno 2024 - Anno XXII

Vinitaly International: il vino italiano conquista gli USA

Vinitaly

Vinitaly International sbarca negli Stati Uniti a San Francisco, New York e Miami. L’Italia rafforza la sua leadership nelle esportazioni in USA

Vinitaly-InternationalTrainata da un export che nel 2015 ha visto l’enologia italiana mettere a segno un nuovo record con 5,4 miliardi di euro stimati dei quali 1,4 negli Usa, riparte il 17 gennaio l’attività all’estero di Vinitaly International, con tappe a San Francisco (17-19 gennaio), a New York (7-9 febbraio) e a Miami (10 febbraio).
La focalizzazione sul mercato statunitense è frutto di una scelta strategica di lungo periodo impostata da Veronafiere, che ha portato Vinitaly International a diventare braccio operativo del Mise (Ministero dello sviluppo economico e Ice) Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane nel Piano Speciale Usa per la promozione dei beni di consumo e dei prodotti enoagroalimentari, lanciato nel 2015.

“Il consumo di vino negli Usa continua a crescere – afferma il direttore generale di Veronafiere Giovanni Mantovani. – Con Vinitaly International siamo negli Stati Uniti dal 2002 e continuiamo a potenziare la nostra attività di anno in anno, proprio per aprire sempre nuovi spazi commerciali per le cantine italiane e per attrarre buyer americani a  Vinitaly, dove già rappresentano il 15% delle presenze estere”.

vinitaly-degustazioniA San Francisco si terranno tre i seminari avanzati su Grignolino, le subzone del Chianti e l’Etna, mentre uno base realizzato in collaborazione con Fivi (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti) sarà dedicato ai vini artigianali. Questi vini saranno disponibili in un wine bar appositamente allestito per la degustazione da parte dei buyer e pubblico.
A New York sarà ancora la volta del Grignolino e dei vini artigianali, ma si parlerà anche di tendenze di consumo di vino nei ristoranti italiani e di come queste potrebbero riproporsi negli Usa.
A Miami, oltre che di Grignolino e di vini artigianali, un terzo Executive Wine Seminar VIA sarà dedicato al Carmignano.

LEGGI ANCHE  Con Borgo DiVino, viaggio tra i migliori vini del Lazio

Su www.vinitalyinternational.com/calendar il programma dettagliato delle tappe di Vinitaly International.

Condividi sui social:

Lascia un commento