Sabato 28 Maggio 2022 - Anno XX
Il vino italiano all’estero con Simply Italian Great Wines

Il vino italiano all’estero con Simply Italian Great Wines

Il 9 e 10 maggio a Berlino e Francoforte appuntamento con il Simply Italian Great Wines Germany Tour, il programma di eventi per la promozione del vino italiano all’estero. Nel 2015 il 35% delle importazioni tedesche di vino proviene dall’Italia

Simply Italian Great WinesTutto è pronto per il tour tedesco di Simply Italian Great Wines, il programma di eventi organizzati da I.E.M. (International Exhibition Management) per la promozione del vino italiano all’estero. Il 9 e il 10 maggio 2016, infatti, una delegazione di aziende vinicole italiane sarà rispettivamente a Berlino e, per la prima volta, a Francoforte per presentare la propria produzione agli operatori del settore: buyer, distributori, retailer, ristoratori, stampa, opinion leader e importatori saranno coinvolti nel ricco programma di seminari, degustazioni guidate, incontri B2B e walkaround tasting alla scoperta dell’eccellenza enoica del nostro paese.

Giancarlo Voglino e Marina Nedic

Giancarlo Voglino e Marina Nedic

Alle due tappe saranno inoltre presenti Federdoc e IVSI-Istituto Valorizzazione Salumi Italiani che, nell’ambito della campagna di promozione di vini e salumi a denominazione d’origine “Top of the Dop”, organizzeranno la degustazione “SalumiAmo con Bacco”, l’appuntamento all’interno di Simply Italian Great Wines per sensibilizzare il pubblico sul tema dei salumi DOP e IGP.
“Pur mantenendo la leadership, da qualche anno in Germania il prodotto italiano sta riscontrando delle difficoltà, sia per la crisi economica sia per una percezione troppo tradizionale che in questo mercato hanno del nostro vino” – dichiara Marina Nedic, managing director di IEM – “E’ quindi più che mai necessaria un’assidua attività di promozione e formazione tra gli operatori specializzati per far conoscere non solo le grandi denominazioni di prestigio, ma anche le numerose tipologie di vini di cui è ricco il nostro territorio”.

La Germania rappresenta il secondo mercato in valore per i vini italiani dopo gli USA, mentre è nettamente al primo posto per quanto riguarda i volumi (29,1%). Secondo i dati provvisori del Gta, Global Trade Atlas (Eurostat), invece, nel 2015 ben il 35,9% del valore delle importazioni tedesche di vino è da imputare ai prodotti italiani, confermando il primato nonostante un calo del -2,4%. Un export che ha fruttato alle nostre imprese l’importante cifra di 888 milioni di euro.

Oltre ai tasting e alle degustazioni, all’interno del programma di Simply Italian Great Wines Germany Tour saranno previsti tre seminari: uno con focus sulla Franciacorta; uno dedicato ai vini del Veneto e un terzo che parlerà dei vini Frascati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA