Martedì 27 Febbraio 2024 - Anno XXII

Cinque splendidi e maestosi luoghi abbandonati

luoghi Craco-paese-fantasma

Abbiamo scelto per i nostri lettori cinque splendidi e maestosi luoghi abbandonati che si trovano in giro per il mondo. Cinque luoghi di fascino che vi faranno davvero emozionare.

I luoghi abbandonati sono spesso pieni di fascino, un fascino malinconico e a volte un po’ tenebroso che molti viaggiatori amano. In Italia abbiamo moltissimi esempi, la maggior parte poco conosciuti, ma qualcuno per fortuna più famoso e ormai diventato una meta turistica. È il caso ad esempio di Craco, paese fantasma vicino a Matera, che è diventato anche il set di diversi film, tra cui La Passione di Cristo di Mel Gibson.
Per scegliere questi cinque luoghi abbandonati però abbiamo preferito uscire dall’Italia e privilegiare un criterio particolare, la maestosità. Si tratta in tutti i casi di luoghi che un tempo erano eleganti, lussuosi, scintillanti di luci, mondani. Poi sono caduti in rovina e oggi sono abbandonati, oppure hanno cambiato destinazione d’uso nelle maniere più incredibili, come vedremo.

Casinò di Constanta, Romania

luoghi MondoInTasca-Casinò-di-ConstantaQuesto meraviglioso palazzo è stato inaugurato nel 1910 e fu realizzato in un favoloso stile Art Nouveau. Si trova sulle rive del Mar Nero ed era un tempo un luogo di divertimenti delle élite europee, per cui Constanta era una meta di vacanza, una specie di Monte Carlo dell’Europa Orientale. Il palazzo è chiuso dal 1990, ma conserva ancora il suo aspetto elegante e leggiadro. Non mancano grandi vetrate, decorazioni ispirate al mare e alla natura, e chilometri di dorature. Tutto però sta crollando a pezzi. Sono molti i casinò abbandonati in giro per il mondo, ma questo è senza dubbio uno dei più affascinanti.

Michigan Building, Detroit (USA)

luoghi MondoInTasca-Michigan-BuildingDetroit è una città che gli appassionati di luoghi abbandonati conoscono bene. Questa metropoli era infatti una delle capitali industriali degli Stati Uniti, prima dell’ondata di deindustrializzazione che ha colpito tutte le economie occidentali a partire dagli anni ’80. Da allora Detroit si è sempre più spopolata, interi quartieri sono stati abbandonati e così anche molti dei suoi più noti e grandiosi palazzi. Il caso più eclatante è forse quello del Michigan Building, un grande teatro che si trova nel centro cittadino, costruito sul primo sito delle fabbriche Ford. Questo luogo, che non si può davvero evitare di considerare simbolico, è dunque passato dall’essere una fabbrica a ospitare un maestoso teatro, mentre oggi che le fabbriche di auto non ci sono quasi più, è diventato un parcheggio. L’ironia della sorte.

LEGGI ANCHE  I borghi più remoti d’Italia che acquistano online

Castello di Pidhirtsi, Ucraina

luoghi MondoInTasca-Castello-di-PidhirtsiIn Ucraina occidentale si trova il bellissimo castello di Pidhirtsi ormai abbandonato, costruito nel XVII secolo su progetto del Marchese Guilaume de Beauplan – un architetto, cartografo e ingegnere franco-polacco – per volere di un grande comandante militare. Il castello fu abbandonato dai suoi proprietari nel 1939, durante l’invasione della Polonia da parte della Germania nazista a ovest e dell’Unione Sovietica a est. Dopo la seconda guerra mondiale, i sovietici ne fecero un sanatorio per i malati di tubercolosi, ma nel 1959 scoppiò un incendio che durò per tre settimane e che distrusse molte opere d’arte di grande valore. Da allora il castello è rimasto pressoché abbandonato, anche se è stato usato come set per diversi film.

Baron Empain Palace, il Cairo (Egitto)

luoghi MondoInTasca-Baron-Empain-PalaceUn palazzo indiano, il Baron Empain Palace, al Cairo, in Egitto, proprio così. Frutto della fantasia e del gusto per l’esotico del Barone belga Édouard Empain, il palazzo sorge nel sobborgo di Heliopolis, a una decina di chilometri dal centro della città, ed è stato originariamente progettato come sede di divertimenti e piaceri.

Chateau Miranda, Belgio

luoghi MondoInTasca-Chateau-MirandaCi siamo spesso occupati dei molti e bellissimi castelli d’Europa, ma il Chateau Miranda o Chateau de Noisy è un luogo davvero unico. Tanto per cominciare, è immenso. E poi, è popolato da fantasmi. Il castello è stato costruito all’inizio del ‘900 in stile neogotico e si trova nella provincia di Namur, in Vallonia. È abbandonato dal 1991 ed è diventato una meta per i turisti appassionati di paranormale (o semplicemente di storie di fantasmi e film horror). Qui c’è un inquietantissimo video che ne mostra anche gli interni. Decisamente poco adatto ai deboli di cuore.

LEGGI ANCHE  A zonzo tra Francia e Spagna nei “pequeños” hotel
Condividi sui social:

Lascia un commento