Lunedì 17 Maggio 2021 - Anno XIX
Le migliori città per lo shopping

Le migliori città per lo shopping

Perdersi tra le vetrine del lusso o nei mercatini per un buon affare è il desiderio di molti. Le città che possono coniugare il viaggio con la passione per lo shopping, secondo la guida stilata da ShopAlike, sono Londra, New York e Parigi.

Shopping New-York-tappa-per-lo-shoppingNelle grandi capitali europee e del mondo c’è sempre una grande via dedicata allo shopping in cui perdersi tra le vetrine. Tuttavia, non tutte le città sono uguali, quindi se il vostro obiettivo è quello di immergersi nei nuovi trend dell’alta moda o chiudere buoni affari nei mercatini, magari approfittando dei saldi ancora in corso, la destinazione andrà scelta con cura. Se volete unire la vostra passione per il viaggio e per la moda, la guida alle migliori città dello shopping messa a punto da ShopAlike può esservi d’aiuto.
Tra le 30 città prese in esame, potete scegliere tra le migliori in classifica o tra quelle che più si adattano alle vostre esigenze. Tra le prime tre classificate si trovano infatti Londra, New York, e Parigi. Queste tre città possono già esaudire qualsiasi vostro desiderio, dagli articoli di lusso ai mercatini delle pulci in periferia. Per la moda low cost, tuttavia, anche Madrid e Barcellona sono mete da tenere in considerazione : hanno il massimo punteggio infatti per quello che riguarda il numero totale di negozi H&M, Zara, Primark, Topshop, Benetton, C&A, Pepe Jeans, Forever21, UNIQLO e COS pro capite. Sapevate che, invece, New York ha il maggiore numero di mercatini vintage? Tokyo inoltre è a parimerito con la capitale della moda per antonomasia, Parigi, per quanto riguarda la moda di lusso.

Shopping a Londra

Shopping LondraMa quali sono le tappe irrinunciabili delle migliori tre? A Londra, prima di tutto, non potete perdervi Oxford Street, una delle più famose vie dello shopping d’Europa e del Mondo, con più di 548 negozi. La seconda tappa è Covent Garden, ricca di boutique e di oggetti sorprendenti. Il grande magazzino Liberty London è il paradiso del lusso, sia per donne, uomini e bambini, compresa una grande varietà di cosmetici e profumi, gioielli e molto altro ancora. Se siete alla ricerca di negozi indipendenti provenienti da tutto il mondo, segnatevi Boxpark Shoreditch. Una volta container per la spedizione, è stato riciclato per ospitare diversi centri commerciali pop-up. Per finire, LN-CC, uno spazio che ospita i migliori stilisti internazionali e anche i nuovi giovani talenti, e Portobello Road Market – sicuramente piena di turisti ma ancora uno dei posti migliori per trovare gli antiquari più singolari. I consigli della fashion blogger? Oxford Circus, Regent Street e, sempre in quella zona, Carnaby Street. Per la moda di lusso Mayfairs e, per qualcosa di più eccentrico, Bond Street, Bruton Street e Mount Street . Sloane Street per chi desidera un pò di tranquillità.

Shopping a New York

Shopping New YorkA New York la prima tappa obbligatoria è sicuramente la Fifth Avenue, in particolare tra la 39° e la 60° strada, seguito dall’eclettico quartiere di SoHo. Il paradiso del lusso è invece Barneys, rivenditore luxury rinomato per ospitare le collezione di famosi designer di tutto il mondo, con un acuto senso di spirito e stile. Se siete amanti delle sneakers, Fight Club è il vostro paradiso.  Situato a 812 Broadway, si possono trovare le scarpe sportive più classiche, fino alle versioni di alta moda create da nomi come Isabel Marant, Yohji Yamamoto o il rapper Kanye West. All’incrocio tra Soho e Chinatown nel centro di New York, in 35 Howard Street, c’è Opening Ceremony: si possono trovare gioiellini della moda quali Acne, Band of Outsiders, Kenzo, Jeremy Scott e lo stesso Opening Ceremony. Per concludere, sebbene la troviate anche in altre città, Sephora a New York, con il suo flagship store, è su tutt’altro livello. L’esperto vi consiglia di concentrarvi sulle scarpe: i newyorkesi infatti vanno pazzi per le calzature lussuose, Red Soles, Rockstuds e Manolos su tutte.

Shopping a Parigi

Shopping ParigiPer Parigi si parte da Champs-Élysées, il viale più bello del mondo. Quasi 2 chilometri di lunghezza che prevedono una grande collezione di boutique di lusso con nomi come Cartier, Louis Vuitton, Hugo Boss e tanti, tanti altri. Il quartiere all’avanguarda di Le Marais vi offre i designer più trendy e le marche più cool. Le Marais è anche noto per le sue numerose gallerie d’arte e deliziosi ristoranti in cui si può finalmente gustare la famosa cucina francese. Il negozio Colette vi aspetta per stupirvi con le ultime novità, grazie alla sua straordinaria ed esclusiva selezione di arte, libri, cibo, vestiti e mobili. Tra i centri commerciali, Galeries Lafayette è una vera e propria istituzione a Parigi. Oltre ad una eccellente selezione moda, Galeries Lafayette ha anche uno dei migliori mercati alimentari gourmet di Parigi, un modo sicuro per tentare tutti i buongustai. Se siete alla ricerca di qualcosa di più giovanile, fate un salto da Kooples in 28 Rue Boissy d’Anglas. Un luogo dove i veri parigini vanno alla ricerca di uno stile che è una combinazione di moda metropolitana e alta qualità su misura. Altre chicche nascoste? Kilo Shop in rue de la Verriere, negozio di seconda mano dove i vestiti si pesano, lettteralmente, al chilo. Per finire, nell’ 11esimo arrondissement si trovano boutique di talentuosi stilisti ancora poco conosciuti, come Le corner des créateurs.

Fonte: www.shopalike.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA