Venerdì 24 Gennaio 2020 - Anno XVIII
Nelle Fiandre con la birra si fa cultura

Nelle Fiandre con la birra si fa cultura

La birra in Belgio è diventata Patrimonio immateriale Unesco. Dal 21 aprile al 5 giugno nel Brabante Fiammingo e a Lovanio si celebra il mese della birra: degustazioni, tour, visite ai birrifici, workshop.

Lovanio festa-della-birra-in-piazzaLa cultura della birra in Belgio è entrata a far parte del Patrimonio Culturale Immateriale Unesco. Il riconoscimento è arrivato alla fine del 2016. Secondo l’Organizzazione mondiale “fare” la birra e “apprezzarla” sono peculiarità uniche diffuse su tutto il territorio belga. Altro elemento considerato dall’Unesco è la capacità di “trasmettere” tutto ciò che ruota intorno alla cultura della birra.
A Partire dal prossimo mese di aprile e fino ai primi di giugno, nel Brabante Fiammingo e a Lovanio, produzione, degustazione, condivisione di conoscenza danno il via a una serie di eventi  con al centro la birra. Appuntamenti da non perdere per gli amanti di questa bevanda sono: la festa della birra di Lovanio, dal 21 aprile al 5 giugno; il Zythos Beer Festival, il 22 e 23 aprile; Innovation Beer Festival il 4 e 5 giugno e il Toer de Geuze il 6 e 7 maggio.

Lovanio, il mese della birra

Lovanio Fiandre-festa-della-birraDal 21 aprile al 5 giugno torna a Lovanio l’appuntamento annuale che celebra il mese della birra: degustazioni, tour, visite ai birrifici, workshop, itinerari a tema animano la città, sempre più “The place to be(er)”. Una volta a Lovanio non si può non andare a fare una visita al birrificio Stella Artois, o al micro-birrificio Domus. D’obbligo è assaggiare un menu a base di birra in un ristornate del centro o concedersi un tour di degustazioni sulla piazza Oude Markt, sono esperienze possibili solo in questo periodo. Durante il weekend del 22 e 23 aprile, Lovanio diventa la capitale della birra di tutto il Belgio. In questi due giorni si svolge il Zythos Beer Festival i visitatori possono degustare oltre 500 birre provenienti da 100 diversi produttori. Per chi ama scoprire le nuove tendenze e l’innovazione nella tradizione, l’appuntamento è l’Innovation Beer Festival il 4 e 5 giugno.
Info: Zythos Beer Festival  – Leuven Innovation Beer Festival

Tour de Geuze per intenditori

Lovanio Fiandre-Tour-de-GeuzLa manifestazione, nata nel 1997, organizzata dall’HORAL, “l’alto consiglio per i lambic artigianali”, ha carattere biennale e si svolge negli anni dispari. il Tour de Geuze è un appuntamento da intenditori e appassionati dell’antica bevanda a fermentazione spontanea. Per la prima volta quest’anno, in occasione delle celebrazioni dei 20 anni, molti dei produttori rimarranno aperti per due giorni (sabato 6 e domenica 7 maggio), in una sorta di “giornata dei birrifici aperti” con visite guidate e degustazioni ad accesso gratuito. I birrifici sono raggiungibili in macchina, in bicicletta o con il servizio di pullman organizzato dalla Horal che si snoda su diversi percorsi attraverso la campagna del Pajottenland e la Valle della Senne, nella Provincia del Brabante Fiammingo.
Info: www.horal.be/en/toer-de-geuze

© RIPRODUZIONE RISERVATA