Lunedì 21 Settembre 2020 - Anno XVIII
Giornata Verde a piedi e sulle due ruote in Emilia Romagna

Giornata Verde a piedi e sulle due ruote in Emilia Romagna

Il 2 giugno si apre la stagione del turismo all’aria aperta. In Emilia Romagna decollano 22 iniziative e 50 pacchetti vacanza sull’Appennino e nelle grandi aree protette.

Giornata Verde CiclocrossDai trekking tra i vigneti sotto un castello medioevale, alla maratona da correre in bicicletta sui saliscendi dell’Appennino Modenese, dalle passeggiate per bambini nel Bosco degli Gnomi a Bagno di Romagna (Fc), alla competizione da superman come l’ Ultra-trail sulla Via degli Dei, 125 chilometri tutti di corsa fra Bologna e Firenze. Sono alcuni dei 22 appuntamenti organizzati per la Giornata Verde 2017, in programma il 2 giugno e durante tutto il week end sull’Appennino e nelle grandi aree verdi protette dell’Emilia Romagna, da Piacenza a Forlì.

Week end a contatto con la natura

Giornata Verde Liviana-Zanetti

Liviana Zanetti, presidente Apt Servizi

Anche quest’anno la Giornata Verde, organizzata da Apt Servizi Emilia Romagna, dà ufficialmente il via alla stagione del turismo all’aria aperta, da vivere in mobilità sostenibile, a piedi, in bicicletta, in barca.
“La filosofia della Giornata Verde è semplice – dice Liviana Zanetti, presidente di Apt Servizi – offrire un week end a contatto con la natura e vivere un’esperienza a ritmo slow in un ambiente incontaminato”. Per godersi l’intero weekend, gli operatori turistici hanno messo a punto 50 pacchetti vacanza.

Gli eventi della Giornata Verde

Giornata Verde Trekking-2Fra le iniziative in programma il 2 giugno, ci sono anche occasioni per scoprire i castelli più belli del circuito i Castelli del Ducato. Come nel Trekking Renzo Re tra i vigneti sotto il Castello di Contignaco (Pr). Fra le proposte week end dell’Appennino Reggiano si può scegliere il tour alla scoperta della Pietra di Bismantova e dei suoi sapori sulle vie di Matilde. Oppure la visita ai possedimenti dei Canossa. Chi sceglierà il Delta del Po e Ferrara, si ritroverà fra le magie del “Voliamo Festival”, evento dedicato alle mongolfiere e con i suoni dei Buskers. A Piacenza si potrà fare una visita naturalistica alla Gola del Vezzeno. Nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi (Fc) ecco tanti trekking: da quelli sul Monte Falterona, a quelli per i bambini in compagnia degli asinelli e nel Bosco degli Gnomi.
Il 2 giugno parte la durissima Ultra Trail Via degli Dei, una sfida al limite e non per tutti, una corsa di 125 km fra Bologna e Firenze, 5100 metri di dislivello positivo, da concludere nel tempo massimo di 30 ore, percorrendo la “Flaminia Militare” antica strada romana. Focus di questa edizione 2017, la dodicesima, saranno le due ruote, con una serie di grandi appuntamenti nel comprensorio del Cimone.

Gli appuntamenti dell’estate

Giornata Verde mountain bike224 e 25 giugno: torna per la terza volta a Montecreto il raduno nazionale di mountain bike all-mountain. Il Cimone Bike Festival, questo il nome dell’iniziativa, è un omaggio alle ruote grasse, una manifestazione non agonistica nella quale l’unico obiettivo è divertirsi tutti insieme.
16 luglio: a Fanano prima edizione della Cimone Bike Marathon per MTB fra bellissimi luoghi dell’Appennino tra i Comuni di Fanano, Sestola e Montecreto. Organizzata dal Bike Center Cimone con il Comune di Fanano, sarà valida come appuntamento del nuovo circuito gran fondo, targato FCI, l’MTB Emilia Romagna.
E per gli appassionati del trekking, in occasione della Giornata Verde arriva nelle librerie “Trekking Linea Gotica” una guida dell’itinerario escursionistico per scoprirne gli angoli più affascinanti del territorio in cui correva il fronte dell’esercito tedesco nel 1944-45.
Il programma della Giornata Verde gli eventi e le proposte vacanze su: www.appenninoeverde.it

Leggi anche:

Montagna e bike. Pontedilegno-Tonale diventa Bike Resort

Milano terra di acqua e di biciclette

Itinerari fra mare e monti: scopriamo la Romagna in sella alla bicicletta

© RIPRODUZIONE RISERVATA