Domenica 20 Settembre 2020 - Anno XVIII
A Parma riapre la mostra “Van Gogh Multimedia & Friends”

A Parma riapre la mostra “Van Gogh Multimedia & Friends”

Dopo il fermo dovuto al coronavirus, la Capitale della Cultura 2020-2021 riparte con le iniziative. La Mostra “Vincent Van Gogh Multimedia & Friends” riapre sabato 13 giugno a Palazzo Dalla Rosa Prati di Parma

“Vincent-Van-Gogh-Multimedia-&-Friends”(6)Parma Capitale italiana della Cultura 2020+2021 riprende il percorso delle sue iniziative. Al Palazzo Dalla Rosa Prati dal 13 giugno al 16 agosto 2020 le porte si riapriranno per accogliere i visitatori all’esposizione “Vincent Van Gogh Multimedia & Friends”. Una mostra multimediale che va ad esplorare l’essenza della pittura dell’artista olandese di cui si è scritto molto, nel bene e nel male. Il percorso espositivo, suddiviso in sezioni tematiche, raggruppa le opere di Van Gogh secondo vari step della vita dell’artista: il periodo in cui le tele sono state elaborate, i particolari momenti della sua travagliata esistenza, i luoghi diversi nei quali è vissuto, i soggetti cari al pittore.

La realtà virtuale a supporto della mostra

Vincent-Van-Gogh-Multimedia-&-Friends(19)Il percorso espositivo “Vincent Van Gogh Multimedia & Friends”, suddiviso in sezioni tematiche, raggruppa le opere di Van Gogh secondo vari step della vita dell’artista. Si va dal periodo della elaborazione delle tele elaborate ai momenti della sua travagliata esistenza, fino ai luoghi nei quali è vissuto, ai soggetti cari al pittore. La realtà si fa virtuale con l’ausilio degli Oculus Samsung Gear. Il visitatore, per la prima volta, potrà “entrare nelle tele” e rivivere l’estro, i colori, il disegno, le luci e le ombre tramite le immagini in 3D. Attraverso i percorsi  multimediali si potrà cogliere ogni dettaglio cromatico e figurativo in chiave tridimensionale. Sarà un coinvolgimento immersivo ed emotivo tra i capolavori del genio Van Gogh. Grazie a scenografici supporti multimediali ad altissima qualità si potrà entrare nelle opere del pittore olandese, nei suoi straordinari vortici di colore, nel suo universo creativo.

Esperienza multimediale

“Vincent-Van-Gogh-Multimedia-&-Friends”-Casa-di-ArlesSpettacolare ed emozionante, ad esempio, esplorare il famoso dipinto di VVG intitolato “Camera da letto” di cui esistono tre versioni, ognuna delle quali racconta lo stile di vita di Van Gogh. I ritratti e gli autoritratti. Le nature morte e i dipinti sui lavori artigiani e contadini.

I paesaggi di Van Gogh con le campagne olandesi e francesi in cui si rifugiava, gli influssi onirici orientali. E ancora i colori del tramonto e della notte prenderanno vita, raccontandosi attraverso dense pennellate e fascinazioni digitali.
Nella stanza segreta, inoltre, ci si potrà immergere nei capolavori di autori amici come Monet, Degas e Renoir giunti da prestigiose collezioni private.

“Vincent Van Gogh Multimedia & Friends”: visita in sicurezza

Vincent-Van-Gogh-Multimedia-&-Friends(16)Michele Guerra, Assessore alla Cultura di Parma, ha dichiarato “Ogni apertura è una buona notizia verso la ripresa di una reale vita culturale per la città. Ora dobbiamo farlo in sicurezza offrendo un servizio culturale in modo completo e accogliente”.
Per le norme di sicurezza imposte dal Covid-19 gli ingressi saranno contingentati e scaglionati ogni 15 minuti. Ci sarà un termoscanner per misurare la temperatura. L’ingresso è consentito solo con l’uso della mascherina.
L’esposizione dal 13 giugno aprirà dalle 9.30 alle 20.00 dal lunedì al venerdì; il sabato e la domenica fino alle 21.00. Si consiglia di acquistare il biglietto direttamente online: www.vangoghmultimediaexperience.it

Leggi anche:

A Villa Bernasconi il pubblico diventa ladro di storie

Sebastião Salgado: In cammino sulle strade dell’emigrazione

Il MArTA 3.0 di Taranto parla in otto lingue

© RIPRODUZIONE RISERVATA