Giovedì 22 Febbraio 2024 - Anno XXII

BIT Milano 2024 ai nastri di partenza

BIt Milano 2024 Borsa Internazionale del Turismo

Mancano pochi giorni all’evento che porta a Milano operatori, viaggiatori e turisti da tutto il mondo. La Borsa Internazionale del Turismo aprirà le porte a FieraMilano dal 4 al 6 febbraio. Molte le novità.

Bit Milano 2024 Fiera MilanoManca qualche giorno per l’avvio di Bit, Borsa Internazionale del Turismo che si tiene a Milano dal 4 al 6 Febbraio 2024. La manifestazione nata nel 1980, pensata sia per i viaggiatori che gli operatori di settore, è pronta ad accogliere operatori e pubblico nei padiglioni di Fiera Milano. Tre le aree tematiche, ideate per valorizzare al meglio l’offerta espositiva: Leisure, con le proposte di destinazioni e servizi; BeTech per i servizi digitali e le Startup; Mice Village con un approfondimento sulla industria dei congressi.

Il convegno “Bringing Innovation Into Travel” completerà la proposta con convegni, eventi e seminari per un aggiornamento completo sulle tendenze più attuali di un settore in continua evoluzione.

Le novità di BIT Milano 2024

foto Bit Milano 2024 Umbria e Marche Tra le importanti novità di quest’anno, la collaborazione con Welcome Travel Group che, con la sua ampia rete ed i suoi partner, come Alpitour e Costa Crociere, aprirà una finestra sulle nuove frontiere del viaggiare: La partnership tra BIT Milano 2024 e Federterme-Confindustria, svilupperà un focus sul turismo del benessere grazie alla presenza di Thermalia, con oltre 30 espositori del settore termale e benessere.

Tra le idee di viaggio in mostra a BIT Milano 2024, oltre alle attività più attuali, è centrale l’attenzione alla sostenibilità. Saranno presentate proposte per le attività all’aperto e slow. Autentiche esperienze a contatto con il territorio, attraverso ciclovie panoramiche, cammini suggestivi, percorsi enogastronomici ed esperienze “di prossimità”. I riflettori saranno accesi anche sui viaggi benessere, per un mix tra viaggio d’affari e diporto, e le alternative più avventurose per i nomadi digitali.

BIT Milano 2024: Italia in mostra da Nord a Sud

padiglioni Fiera Milano Bit Milano 2024L’Italia potrà essere esplorata da nord a sud, per un itinerario interattivo alla scoperta delle sue unicità. Si parte dalle coste di Lignano Sabbiadoro all’offerta culturale di Pordenone in Friuli-Venezia Giulia e poi lungo l’offerta gastronomica della strada del radicchio rosso di Treviso e variegato di Castelfranco in Veneto. Si passerà tra le dinamiche terre lombarde, che si preparano alle Olimpiadi invernali ai cammini degustativi lungo gli ampi spazi verdi e i consorzi agrari di Toscana, Umbria e Marche fino alle affascinanti coste di Portofino in Liguria. 

LEGGI ANCHE  Oriolo, la primavera arriva con l’antico rito dei “Lòm a Mêrz”

Non manca la proposta viva dell’Emilia-Romagna, Food e Motor Valley italiana, fino al Lazio, con i suoi percorsi spirituali tra Abbazie e siti Unesco o immersi nella natura. E ancora si troveranno le combinazioni di mare, cultura ed enogastronomia in Abruzzo, tra i lidi e gli incantevoli percorsi a piedi tra la Sella Monacesca e Sulmona, in Puglia, con i suoi tramonti magici sulla Laguna di Lesina, in Basilicata e Sicilia, con nuove proposte da isole Eolie e Cefalù.

BIT Milano 2024 Europa e resto del mondo

Bit Milano 2024 Stand Emilia RomagnaFuori dai confini italiani, si potrà viaggiare in Europa, tra i territori sempre più amati dai nomadi digitali italiani e di tutto il mondo. Presenti Croazia, Albania e Slovenia, ma anche le esperienze immersive ai Caraibi e in Centro America, con proposte di visita sulle meravigliose spiagge cubane. Ma anche escursioni naturalistiche e local tra Barbados, Belize, El Salvador, Guatemala, Honduras, Nicaragua, Panama e la Repubblica Dominicana; in Sud America, con Uruguay e Cearà in Brasile, con paesaggi mozzafiato e cultura vibrante.

E poi verso l’Oceano Indiano, tra Mauritius, Sri Lanka e Malesia, o ancora più in là, in direzione dell’affascinante Oriente e Medioriente, con Mongolia, Giappone, Cina e Città di Tokyo. Non mancano a BIT Milano 20244 i paesi a sud del Mediterraneo: Egitto, Algeria, Tunisia, Giordania, fino all’isola africana del Madagascar.

L’offerta è arricchita da un denso programma di selezione ed invito di importati acquirenti altamente profilati, nazionali e internazionali da tutti i Continenti, per confermare Bit Milano 2024 quale piazza di affari, pensata per garantire agli espositori l’attivazione di relazioni commerciali virtuose e potenziare le opportunità di contatto e di export. I Paesi presenti a questa edizione sono per il 44% Europa, 14% Nord America, 14% Asia, 11% Centro e Sud America, 8% Medio Oriente.

Info: https://bit.fieramilano.it/

Leggi anche

LIVIGNO ART IN ICE: SNOW SPA EXPERIENCE

VIAGGI: DOVE VANNO GLI ITALIANI NEL 2024

2024 IN CROCIERA VERSO LA BELLEZZA

Condividi sui social: