Mercoledì 24 Aprile 2024 - Anno XXII

Turismo sportivo: le città italiane da non perdere

Turismo sportivo Roma Trinità dei Monti - Milano Duomo

Unire il divertimento sportivo alla conoscenza della città che si visita è un’occasione da non lasciarsi sfuggire. Milano e Roma hanno molti eventi sportivi e tanto da offrire a ogni visitatore.

Il turismo sportivo è uno dei fenomeni del momento. Sono decine i tour operator che inseriscono all’interno dei propri itinerari delle manifestazioni sportive da seguire nelle mete scelte come destinazione del viaggio.
In Italia ci sono diverse città che offrono molto sia dal punto di vista turistico, culturale e architettonico, sia da quello sportive. Vi portiamo in questo servizio a scoprire quelle che, a nostro avviso, meritano di essere visitate.

Milano si conferma capitale economica e calcistica

Milano è una città in forte espansione non solo dal punto di vista economico e architettonico, ma anche dal punto di vista sportivo. Dopo quasi un decennio di dominio Juventus, negli ultimi anni Inter e Milan si stanno dando battaglia ai vertici della Serie A e quest’anno, secondo le agenzie di scommesse sportive, l’Inter è l’assoluta favorita per la vittoria dello scudetto. Assistere dal vivo a una partita a San Siro è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita, anche in considerazione del fatto che tra qualche anno la Scala del Calcio potrebbe essere demolita per far spazio a un nuovo impianto.

Per gli amanti del basket, poi, Milano offre anche la possibilità di assistere alle partite della Lega Serie A e dell’Eurolega che vedono impegnate l’Olimpia Milano, una delle squadre più forti d’Europa, che negli ultimi anni è tornata ai vertici grazie al supporto economico della famiglia Armani. Milano, insieme a Cortina, sarà poi sede delle prossime Olimpiadi Invernali che si terranno nel 2026.

Turismo sportivo: Roma città eterna, anche nello sport

Roma è uno dei simboli dell’Italia, nonché uno dei motori trainanti del turismo. Ogni anno la Capitale accoglie milioni di visitatori che arrivano da ogni parte del mondo per perdersi tra i vicoli del centro storico, nelle numerose piazze, tra i monumenti e i musei sparsi su tutto il territorio capitolino. Roma, però, offre molto anche dal punto di vista sportivo: la Roma e la Lazio sono tra le squadre italiane più titolate d’Italia e ogni settimana offrono allo Stadio Olimpico uno spettacolo unico e irripetibile.
Il nostro consiglio è di programmare un viaggio a Roma in concomitanza con le partite casalinghe delle due squadre, in modo da godere appieno dell’esperienza nella Città Eterna. Inoltre, ogni anno a maggio ospita il Torneo Masters 1000 che negli ultimi tempi è ancora più seguito grazie allo straordinario momento di forma dei nostri tennisti.

LEGGI ANCHE  Decolla il nuovo volo diretto Alitalia Roma - Città del Messico

Durante il vostro viaggio a Roma, poi, potrete raggiungere in poco più di due ore di treno Bologna. Il capoluogo emiliano negli ultimi anni è tornato a ospitare turisti provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo e sta riuscendo a tornare anche ai vertici del calcio italiano.
La squadra allenata da Thiago Motta, a un passo da una storica qualificazione alla prossima edizione della Champions League, è il punto di incontro tra i tifosi della Fortitudo e della Virtus: le due squadre di basket cittadine che danno vita a una delle rivalità più sentite dello sport Italiano. Negli ultimi anni sono finalmente riuscite a tornare ai vertici della pallacanestro italiana ed europea.

Leggi anche: 

SPAGNA: LA SETTIMANA SANTA DI ASTORGA

COLORI E LUCE NEL PONENTE LIGURE

UNA PASQUA COL NASO ALL’INSÙ TRA I CIELI DEL MONTE GRAPPA

Condividi sui social: