Lunedì 4 Marzo 2024 - Anno XXII

Stefano Malatesta

Turchia Palazzo-Topkapi
Reportage Mondo

Turchia, fra Europa e Oriente

di
Stefano Malatesta

Si fa presto a dire Europa, obiettivo prossimo venturo dei turchi. Ma i conti vanno fatti anche con le diverse realtà del Paese. Da Istanbul ad Antiochia, inseguendo un fil rouge culturale

America del sud Patagonia
Letture di Viaggio Libri in viaggio

L’uomo dalla voce tonante. Storie dell’ America del Sud

di
Stefano Malatesta

Ci sono racconti che cominciano con un viaggio per finire nella storia, nella geografia, nell’antropologia, nella letteratura. “L’uomo dalla voce tonante”, il libro di Stefano Malatesta, edito da Neri Pozza, e uno di questi. L’autore ci porta a conoscere un romanzo dell’America latina che si muove secondo una direzione sud- nord, da Capo Horn al Messico

Europa Reportage

Transilvania graffiti. Una stilografica nel pollice

di
Stefano Malatesta

Storie vere e italiane dalla Romania post-comunista. Dove il riscatto di una ruralità quasi cancellata dal collettivismo riaffiora dalla tradizione contadina. Nascosti perfino tra le pieghe del grigiore burocratico. Nasce così Petro Vaselo, la prima azienda vinicola rumena a capitale nostrano

Romania foto-Jiří-Bernard
Europa Reportage

Transilvania Graffiti

di
Stefano Malatesta

Passando a volo d'uccello sulla sconfinata campagna rumena, landa argillosa che pare refrattaria a qualunque addomesticamento, dopo la violenza subita in oltre mezzo secolo di comunismo. Eppure una speranza c'è. Si chiama Italia. Ma la alimentano anche i tanti giovani rumeni che hanno deciso di restare

Lifestyle & Benessere Territori & Sapori

San Godenzo-Pontassieve. Il Cammino volge alla fine

di
Stefano Malatesta

Dolorini cominciano a farsi sentire. Complice l'ascensione di ieri, le libagioni notturne e i 72 km precedenti, la tappa odierna è stata durissima. E lunghissima: 28 km ufficiali, 30 ufficiosi. Arrivo trionfale con corteo storico e cerimonia in comune. Non resta che l'ultimo assalto

Lifestyle & Benessere Territori & Sapori

Lungo è il cammino, ma grande è la meta! Tutti sul Muraglion!

di
Stefano Malatesta

La sindrome di Marty Feldman ha puntualmente colpito: nella tappa più lunga e dura del Pellegrinaggio, quella odierna da Portico di Romagna a San Godenzo, via Passo del Muraglione (29 km, di cui 20 di salita con cima Coppi al valico, quota 907 metri slm), con transito dalla Romagna alla Toscana, ha piovuto