Venerdì 7 Ottobre 2022 - Anno XX
Lenox: l’accoglienza è una questione di classe

Lenox: l’accoglienza è una questione di classe

Due località del Massachussets situate agli opposti angoli del piccolo stato compreso nel più vasto New England. Lenox, a due passi dal confine con lo stato di New York, dove ha sede il Gateway Inn and Restaurant di Fabrizio e Rosemary Chiariello e Newburyport, sull’Atlantico a nord di Boston, dove […]

Due località del Massachussets situate agli opposti angoli del piccolo stato compreso nel più vasto New England. Lenox, a due passi dal confine con lo stato di New York, dove ha sede il Gateway Inn and Restaurant di Fabrizio e Rosemary Chiariello e Newburyport, sull’Atlantico a nord di Boston, dove sorgono le due case rivestite di legno e dipinte di bianco prossime al porto, di proprietà di Timothy Carrico Weaver: The Market Street Inn e The Greenleaf Inn.
Lo stato del Massachussets vanta una ricettività alberghiera di prim’ordine, sia a Boston che nei piccoli centri; ciò che alla fine fa la differenza e rende giustificata la segnalazione è l’opportunità che in determinati casi viene offerta all’ospite di sentirsi inserito in maniera naturale, pur se nel breve spazio di un pernottamento, in un ambiente di decisa eleganza e piacevole familiarità.
Certo, è questione di gente che si incontra ma anche di luoghi ed atmosfere creati ad arte da chi ha fatto della ristorazione e dell’ospitalità un personale motivo di vanto e di “way of life”.

Gateway Inn and Restaurant – Lenox

Fabrizio Chiariello, italiano dalla vita avventurosa e da poco americano anche per la legge, dice di aver trovato da tempo la giusta dimensione del suo vivere tra il verde del Berkshire. Con la moglie Rosemary conduce con classe il Gateway Inn, nel cuore più verde dello storico villaggio di Lenox. Un cottage originariamente costruito nel 1912 come residenza estiva da Harley Procter, proprietario della famosa ditta Procter & Gamble, nell’anno 1948 diviene un Inn. Col tempo, Chiariello ha reso questa residenza davvero elegante, gradevole alla vista e confortevole da “vivere”.
Una spettacolare scalinata in mogano conduce alle camere del secondo piano e le dodici stanze, tutte arredate con splendidi mobili d’epoca, quadri e stampe sia italiani che francesi, coniugano il lusso con un’atmosfera decisamente romantica.
Fabrizio, orgoglioso del suo locale, felice di condividerne le comodità e le discrete eleganze con gli amici, assicura di dedicare grande attenzione alla cucina; non a caso il ristorante è uno dei più famosi della Contea; il menù si basa su ricette americane ma con decisi influssi internazionali; i vini sono in prevalenza italiani e americani; le grappe, per terminare in assoluto relax la piacevolissima serata, arrivano dal Friuli, Contea di Udine.

The Market Street Inn e The Greenleaf Inn – Newburyport

Qui l’atmosfera è decisamente “atlantica”, non tanto perché ci si trova con i piedi a bagno nell’oceano, ma perché il clima, i vapori salmastri, l’aria di vacanza che non va comunque a scapito di una marcata identità di località attiva e severa anche quando i turisti estivi se ne sono andati, fa di Newburyport, nelle cui vicinanze è stata girata la famosa “Tempesta Perfetta” con il fascinoso George Clooney, un lembo vivo di America marcatamente inglese o di Inghilterra felicemente assorbita nell’attivismo americano; a piacere.
Le case sono gradevoli e accoglienti, sia per l’aspetto esteriore delle assi in legno dipinte di bianco a rivestire la struttura, sia perché all’interno ben arredate, autosufficienti, nel senso che sono piccoli e medi appartamenti, alcuni completi di cucina, da affittare per settimane o mesi (stagione delle vacanze) ma anche da utilizzare per una sola notte.
Tim Weaver, coadiuvato dalla manager Tatiana Kouznetsova, spiega che la clientela finisce per diventare, anno dopo anno, una clientela affezionata; apprezza la comodità e la vivacità del posto e si trova a proprio agio in casa d’altri, avendo netta l’impressione che sia casa propria.
La cena con Tim Weaver scorre gustosa e serena, fra buoni cibi, ottimi vini e infinite disamine sui fatti del mondo. Luogo ideale, il Greenleaf Inn, per miscelare i dubbi (molti) e le certezze (poche) euro-americane di questo turbolento inizio di millennio.

Per maggiori informazioni

GATEWAY INN AND RESTAURANT
51, Walker Street
Lenox, MA 01240 USA
www.gatewaysinn.com
413-637-2532
1-888-GWAYINN

THE MARKET STREET INN
THE GREENLEAF INN
141 State Street
Newburyport, Massachussets 01950
Telefono 978-465-5816
Fax 978-499-8617
e-mail: wrcweaver@aol.com
www.furnished-rentals.com
www.thegreenleafinn.com 

© RIPRODUZIONE RISERVATA