Sabato 20 Aprile 2024 - Anno XXII

Monaco, annunciata la Buga per primavera

L’esposizione nazionale di giardinaggio e floricultura aprirà nell’area dell’ex-aeroporto di Riem

Monaco, annunciata la Buga per primavera

Bundesgartenschau Munchen 2005, l’esposizione nazionale di giardinaggio e floricultura, aprirà i battenti dal 28 aprile al 9 ottobre 2005 a Monaco. La mostra, che ha cadenza biennale, per la prima volta si terrà nel parco sorto in un’area dell’ex-aeroporto di Monaco-Riem, dismesso nel ’92. Allora fu deciso che, mentre i collegamenti via aria venivano trasferiti a Erding, la superficie dell’ex-aeroporto sarebbe stata destinata a fiere commerciali, a edilizia residenziale e per una terza parte a parco. Sarà proprio il Landschaftspark a ospitare il festival, che avrà come tema lo sviluppo sostenibile. In una superficie di circa 190 ettari, insieme a piante, fiori rari e giardini saranno presentati progetti di gestione sostenibile del territorio e di salvaguardia dell’ambiente.
In più di cinque mesi di esposizione, sono previsti eventi dedicati ai bambini, spazi gioco, concerti e feste all’aperto per i giovani, percorsi didattici e eventi per tutti i "target", come la Corsa dell’Unicef per i bambini, in luglio, e la festa gay-lesbica in settembre.
Il garden festival presenterà diversi esempi di floricultura e architettura del verde: il giardino a foglia, nel quale le piante saranno disposte per riprodurre in larga scala la superficie di una foglia, o quello "verticale", con le vegetazione dalle dimensioni maggiori. Da segnalare il giardino delle cellule, realizzato sul modello del tessuto cellulare di una pianta con l’obiettivo di mostrare in dettaglio le caratteristiche biologiche della flora.

LEGGI ANCHE  Festivaletteratura a Mantova: amore per la lettura e la cultura
Condividi sui social: