Giovedì 18 Agosto 2022 - Anno XX
A Comacchio la fiera internazionale del birdwatching

A Comacchio la fiera internazionale del birdwatching

Dal 28 aprile al 1 maggio è prevista la seconda edizione dell’iniziativa dedicata all’osservazione degli uccelli e al turismo naturalistico

L’International Po Delta Birdwatching Fair, la fiera internazionale del birdwatching e del turismo naturalistico, si ripropone per la seconda edizione dal 28 aprile al 1 maggio a Comacchio (Ferrara), nell’area espostiva lungo l’argine Fattibello.
L’evento, unico nel suo genere in Italia, è nato lo scorso anno per promuovere lo sviluppo del birdwatching all’interno del Parco del Delta del Po, la più importante area ornitologica italiana ed una delle più rilevanti d’Europa. Un’oasi naturalistica di oltre 52.000 ettari, dove la biodiversità (solo da un punto di vista avifaunistico, convivono ben 280 specie di uccelli) si sposa a un patrimonio culturale d’eccezione, scenario ideale per una manifestazione che intende coinvolgere aziende del settore (dalla fotografia alla gastronomia, dalla stampa specializzata a sistemi e servizi per l’ecocompabilità), organismi istituzionali (Enti, Consorzi, Associazioni) e sempilici visitatori, alla scoperta di tutto ciò che possono offrire il turismo naturalistico, il birdwatching e le bellezze del Parco.
A tanta biodiversità all’interno dell’area, si alterna un’altrettanto vasta eterogeneità fra le iniziative  che la manifestazione offre ai suoi visitatori.

Con un calendario che si articola su cinque giorni molte sono le attività proposte per ogni settore e per ogni gusto. Nel campo dell’arte e della fotografia sarà possibile ammirare la mostra “Wildlife Photographer of the Year 2004” e partecipare ogni giorno a workshop di pittura naturalistica sul campo e workshop fotografici. All’interno del campo della didattica ambientale, il programma “Segui le rotte del Delta” inviterà allievi, insegnanti e tutti coloro che vogliono avvicinarsi al patrimonio naturale, a partecipare a laboratori didattici, escursioni guidate e convegni sul tema.
Vi è poi un ricco calendario di escursioni nei siti naturalistici del Parco del Delta del Po e la possibilità di effettuarle in bicicletta, in motonave o a cavallo.
Sono previsti concorsi fotografici, raduni sportivi, convegni e corsi su tematiche ambientali e, visto che ce n’è per tutti i gusti, non ultimo il piacere di contemplare e vivere la natura a stomaco pieno nei piccoli ristorantini comacchiesi, con le loro specialità di mare e di valle.
L’ottima organizzazione della manifestazione, curata da Delta 2000 (Agenzia per lo Sviluppo Locale del Delta Emiliano-romagnolo), il Parco del Delta del Po Emilia-Romagna, le Province e le Camere di Commercio di Ravenna e Ferrara, i Comuni di Comacchio, Ravenna e Cervia e l’APT Servizi Emilia Romagna, mette a disposizione un sito web (www.podeltabirdfair.it) con tutte le informazioni. L’ingresso è gratuito e l’orario di apertura va dalle 10 alle 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA