Giovedì 22 Febbraio 2024 - Anno XXII

Nuoro, la mostra su De Andrè sino al 10 gennaio

Fabrizio De Andrè in concerto Man, museo d’arte della provincia di Nuoro, ha annunciato che la mostra di fotografie e documenti multimediali dedicata a Fabrizio De André resterà aperta fino al 10 gennaio dell’anno prossimo. La rassegna, che avrebbe dovuto chiudere i battenti il 4 ottobre, prosegue con il consueto accesso gratuito, nell’allestimento a cura di Studio Azzurro. “Stregato dalla Sardegna, Fabrizio De André l’ha scelta come luogo per vivere”, ha detto Cristiana Collu, direttore del Man. “È approdato all’Agnata, e lì, dopo quello che ha definito, citando Albert Camus, un incidente della felicità, vi ha fatto ritorno. La fascinazione … Leggi tutto

Fabrizio De Andrè in concerto
Fabrizio De Andrè in concerto

Man, museo d’arte della provincia di Nuoro, ha annunciato che la mostra di fotografie e documenti multimediali dedicata a Fabrizio De André resterà aperta fino al 10 gennaio dell’anno prossimo. La rassegna, che avrebbe dovuto chiudere i battenti il 4 ottobre, prosegue con il consueto accesso gratuito, nell’allestimento a cura di Studio Azzurro. “Stregato dalla Sardegna, Fabrizio De André l’ha scelta come luogo per vivere”, ha detto Cristiana Collu, direttore del Man. “È approdato all’Agnata, e lì, dopo quello che ha definito, citando Albert Camus, un incidente della felicità, vi ha fatto ritorno. La fascinazione iniziale per questa terra e per la sua gente mette radici, diviene qualcosa di più solido, suggellato anche da ciò che non sarebbe dovuto accadere. I sardi con lui stringeranno un patto concorde, come se firmassero, ora sempre, le 11 lettere di scuse dei suoi sequestratori”. (8/10/09)

LEGGI ANCHE  "Save the Children" a bordo di Tirrenia
Condividi sui social: